Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Orrore in Italia: un calciatore è sospettato di aver ucciso con un martello l’ex compagno

L’Italia è rimasta scioccata per quanto accaduto questa settimana al calciatore Bologna Giovanni Padovani Ha ucciso il suo ex compagno Alessandra Matteuzzichi il 1 agosto L’ho rimproverato per averlo molestato Dopo aver concluso la loro relazione di un anno.

Il difensore, che difende i colori del Sancataldese di Sicilia dalla quarta divisione, ha chiesto il permesso alla sua società per la gara di Coppa Italia del fine settimana contro il Catania. Secondo vari siti web locali, Il difensore 27enne è volato a Bologna per incontrare Mattuzzi, ucciso a colpi di martello.

L’atleta e il 56enne si frequentavano da 12 mesi prima di lasciarlo a un certo punto. Detto questo, l’avrebbe esortata a chiamarla e a inviarle centinaia di messaggi per giorni. Ha scelto di sporgere denuncia per molestie.

Il tragico esito ha messo nel mirino i funzionari. Giuseppe Amato, pm di Bologna, ha negato negligenza giudiziaria e nessun dialogo con l’agenzia di stampa. Anatra Ha assicurato: “Abbiamo fatto del nostro meglio”, spiegando che la denuncia delle molestie non ha evidenziato “situazioni di rischio specifiche”.

La verità è Matteuzzi era al telefono con la sorella quando è entrato nel suo palazzo e ha incontrato il calciatore. “È sceso dalla macchina e ha iniziato a urlare: ‘No, Giovanni, no, ti prego, aiutami'”., ha detto sua sorella alla televisione italiana. La chiamata è stata quindi disconnessa. “Ero al telefono. Ho chiamato subito i carabinieri, che sono venuti subito. Abito a 30 km di distanza. Alla fine l’ha picchiata a morte”, ha raccontato la donna.

Giovanni Padovani emerse dalle basse file del Napoli
Giovanni Padovani emerse dalle basse file del Napoli

Matteuzzi è stato trovato vivo dai medici giunti sul posto, ma ha riportato gravi ferite alla testa ed è morto mentre si recava in ospedale.

READ  Programma confermato per l'Argentina nel VNL in Italia

Sia Stefania che alcuni vicini hanno testimoniato il livello di violenza tra la coppia, descrivendo episodi di risse con i coltelli nell’appartamento della donna, dove si sentivano piatti rotti e talvolta anche una luce. Inoltre, in un caso Lui “avrebbe vandalizzato la sua macchina” e in altre occasioni è stata vista salire sul balcone per entrare nell’appartamento mentre la porta era chiusa a chiave. Ha impedito loro di entrare.

“Aveva così paura di lui perché era così insistente che non voleva farlo entrare in casa”. Un vicino descritto nei report pubblicati dal sito britannico il SoleUn altro ha descritto la donna chiedendogli di non permetterle di entrare nell’edificio in nessun caso.

Il femminismo di Matteuzzi ha avuto conseguenze simili Il ministro della Giustizia italiano Marta Gardabia ha chiesto alla polizia di seguire da vicino le azioni Durante le indagini. In questo momento è stato arrestato Padovani, calciatore professionista che ha giocato per più di 10 club nel suo paese ed è il principale sospettato del crimine.

Continua a leggere: