Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Orient Express: il leggendario treno diventa il più grande veliero del mondo

aggiornato

Non sarà solo un’altra nave da crociera, ma uno yacht ultra-lusso con tutto lo sfarzo e il glamour che circonda i leggendari treni Belle Poque.

Così fa Orient Express Silenseas.Martin Darzak

Una leggenda sui binari ora solca i mari. Sembra provarci Crimpatura ad anello da viaggio deluxema il gruppo francese Accord, the peccatore Da questo progetto e proprietario del marchio Orient Express, prendono spunto da un evento reale i mitici treni con carrozze brevettate che hanno percorso l’Europa dal XIX secolo.

Secondo la storia, nel 1867, Giorgio NagelmakerL’ingegnere belga che ha fondato i treni Orient Express ha intrapreso una spedizione in nave attraverso l’Oceano Atlantico tra l’Europa e gli Stati Uniti. Affascinato dall’imponenza di queste enormi navi, era interessato ad esplorare le lussuose cabine, le loro ricche e sontuose decorazioni adornate con intarsi eccezionali. Volevo anche vivere Ristorante e lounge di Joebiblioteche e luoghi di intrattenimento. Uno scienziato itinerante lo ispira più tardi, nel 1883 pubblicazione Dalla famosa Compagnie Internationale des Wagons-Lits, operatore dell’Orient Express.

Oggi, 140 anni dopo, l’ispirazione torna al mare sotto forma di una barca a vela ultra lussuosa e futuristica. Accord ha collaborato con la compagnia di spedizioni Chantiers de l’Atlantique per creare I silenzi dell’Orient Express, “Il più grande veliero del mondo.” È uno yacht 220 metri Disponiamo di 54 suite di 70 mq, più a Camera lussuosa La presidenza è di 1415 metri quadrati. Spedirò a lei Due piscine due ristoranti e parla Facile , o parlare. con il Orient Express Selencis ha dichiarato Sebastien Bazin, Presidente e CEO di Accor, che lo ha annunciato La nave salperà nel 2026.

READ  L'addio straziante di Benjamin Vicuña al padre: "Oggi abbracci tua nipote"
Lui dice
Il design è ispirato alle regate di barche a vela.Martin Darzak

Design rivoluzionario

Basta guardare le immagini per vedere che l’Orient Express Sei silenzioso Non come le altre navi da crociera. Il suo design si ispira alle regate marine. Le sue tre solide vele si sommano a 1.500 piedi quadrati e gli alberi le raggiungono più di 100 metri. In condizioni di vento ottimali sarà sufficiente avanzare attraverso il mare, anche se dispone anche di motori di ultima generazione alimentati a gas naturale liquefatto (LNG) e, secondo l’azienda, anche a idrogeno verde, anche se questo sarà una volta che il la tecnologia è stata sviluppata ed è approvata per le navi passeggeri oceaniche.

Oltre al lusso, anche l’intrattenimento sarà al centro della nave, come per le altre navi da crociera. il Sei silenzioso Dispone di anfiteatro-cabaret e studio di registrazione privato, oltre a spazi per il benessere, tra cui sale per cure termali e sessioni di meditazione. Come altre compagnie di navigazione, offrono escursioni personalizzate nei loro porti di scalo.

Questo non è l’unico grande progetto in cui il gruppo Accord sta rilanciando il marchio Orient Express acquisito nel 2017. È previsto anche per quest’anno. Treno della Dolce Vita, che girerà l’Italia dalle Alpi alla Sicilia con 10 itinerari. E nell’anno successivo Attraversando di nuovo l’Europa il treno originale Orient Expresscostituito da carrozze di proprietà della SNCF, il servizio ferroviario nazionale francese, i cui lavori sono in corso Accuratamente restaurato Riuscire a replicare i viaggi leggendari che hanno reso famoso il caravanserraglio della Belle poque.

I treni originali dell’Orient Express furono costruiti dalla Compagnie Internationale des Wagons-Lits, fondata nel 1872 dall’ingegnere belga Giorgio Nagelmaker ispirato ai treni notturni Pullman americani. L’azienda raggiunse l’apice della popolarità negli anni ’30, ma negli anni ’70, con l’ascesa dell’aereo e dell’alta velocità, perse il suo appeal.

READ  La partecipazione in Italia scende di un punto rispetto al 2018: “Gli italiani sono molto feriti dal governo” - Spagna

Tuttavia, negli anni ’80, erano gli americani James Sherwood, proprietario dell’Hotel Cipriani di Venezia, molti treni restaurati con lo stesso spirito di grandezza e lusso: così è rinato il Venice Simplon Orient Express, uno dei treni più emblematici del mondo di oggi. Attualmente, insieme ad altri treni e hotel di lusso, fa parte di un portfolio Belmondoallo stesso tempo parte del gruppo LVMH.

Appartengono altre carrozze dei treni originali SNCF, il servizio ferroviario nazionale francese, che detiene la licenza per l’Orient Express. Questi sono quelli gruppo di accordo Torneremo a far rivivere i brani di King Trains il prossimo anno.

Puoi seguire viaggio globale in FacebookE Cinguettio E instagram

di serie

Progetto Fiducia

saperne di più