Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nuovo record: la leggendaria cartuccia sigillata “Super Mario” è stata venduta per 1,56 milioni di dollari

Una copia sigillata del videogioco Super Mario 64 per la console Nintendo 64 è stata venduta all’asta per oltre 1,5 milioni di dollari, battendo il record per la cifra più alta mai pagata per un videogioco (Heritage Auctions)

Una copia sigillata del videogioco Super Mario 64 è stata venduta all’asta per la console Nintendo 64 per 1,56 milioni di dollari, battendo un nuovo record: è il più alto mai pagato per un videogioco.

Super Mario 64, uscito nel giugno 1996, è un videogioco platform open world per Nintendo 64 sviluppato da Nintendo, che si è distinto per essere stato il primo della serie in grafica 3D ed è stato uno dei best seller per la sua console.

Heritage Auctions ha venduto domenica una copia sigillata del classico videogioco Nintendo, con un’offerta finale di $ 1.560.000.

Con questo numero è riuscito a stabilire il record per la cifra più alta pagata per una cartuccia da collezione, battendo così una copia di The Legend of Zelda venduta per 870.000 dollari lo scorso venerdì. Ha anche superato il segno stabilito dalla vendita Cartuccia Super Mario Bros. Più di $ 600.000 nell’aprile di quest’anno.

Questa cartuccia è la versione stampata più antica mai registrata e mantiene in perfette condizioni tutta la confezione originale, compresi i cartoni in cui la cartuccia era appesa negli espositori in quel momento.

Nintendo e la galleria che mostrano oltre 130 anni di storia (EFE / EPA / KIYOSHI OTA / Archivio)
Nintendo e la galleria che mostrano oltre 130 anni di storia (EFE / EPA / KIYOSHI OTA / Archivio)

Si ricorda che il 13 settembre 2020, Super Mario Bros. compie 35 anni. Dieci giorni prima dell’anniversario, la società giapponese ha annunciato una serie di lanci per l’anniversario, tra cui diverse riedizioni, “Battle Royale” con un massimo di 35 giocatori e accessori per le corse di kart attraverso la realtà aumentata.

READ  Com'è il Nothing Phone, il telefono trasparente che scommette sul proprio sistema operativo e con 900 LED sul retro

Il 13 settembre 1985 fu messo in vendita in Giappone e rivoluzionò il settore con “Side Scrolling”, una risorsa innovativa precedentemente introdotta senza molto effetto da “Jump Bug” (1981), creato da Alpha Densi (ADK). Intrattenimento e “Mappy” (1983) di Namco.

Da allora, Kyoto ha fatto dell’iconico idraulico con un berretto rosso il suo logo e ha creato un franchise da un milione di dollari che affronta generi diversi come platform, puzzle, corse automobilistiche, sport o giochi di ruolo.

Il 13 settembre 2020 Super Mario ha compiuto 35 anni
Il 13 settembre 2020 Super Mario ha compiuto 35 anni

Il famoso idraulico ha una comunità di fan molto ampia in tutto il mondo. È così che Il 10 marzo è conosciuto come “Mario Day”(Da un gioco di parole e numeri scaturito dal 10 marzo), il nome del popolare personaggio.

In effetti, per Mario non esiste un motivo specifico per festeggiare almeno un giorno dell’anno. Presumibilmente tutto è iniziato grazie a un manipolo di fan che hanno preso le prime tre lettere (March) come diminutivo di “March” e le altre due (-io) come se fossero il numero 10, per renderlo il famoso 10 marzo.

Lo scorso 10 marzo, l’hashtag è diventato una tendenza nelle reti con post di epici follower che condividono congratulazioni e foto dei loro giochi preferiti.

Continuare a leggere: