Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nuovo aeroporto di Mérida: 9 mmdp

Il Maya Train non è un treno, è un progetto di sviluppo regionale che spinge – tra gli altri aspetti – il riassetto delle città del sud-est; Chi pensa che la giungla della regione sia il Giardino dell’Eden, è un povero ingannato che conosce solo la vera situazione della regione attraverso i video su Internet: da Tabasco, via Campeche al Chiapas, il degrado sociale e ambientale aumenta di anno in anno di anno con l’urbanizzazione instabile, il treno Maya corre Rogelio Jimenez Ponce, responsabile di un piano per affrontare i problemi della crescita sostenibile.

Abbiamo commentato qui il successo dei governi dello Yucatan, e dell’attuale governo di Mauricio Villa, nel mantenere una strategia cross-gender di affari pubblici, sociali e infrastrutturali che trascende le fantasie politiche. Il grande successo dell’aeroporto di Mérida ne ha limitato l’esistenza dopo averlo fatto crescere sistematicamente per 91 anni. L’arrivo del treno Maya ha dato il via a una riorganizzazione urbana chiesta dai residenti di Mérida… Il solo nuovo aeroporto significherà un investimento di 9-10 miliardi di pesos.

È noto che i soldi proverranno da un modello di partenariato pubblico-privato, in cui un gruppo di investitori locali guidati da José Lloret de Mola, e il mantenimento delle operazioni aeree del Grupo Asor sotto la guida di Fernando Chico Pardo.

L’aeroporto esistente, le sue strutture e il suo sedime lasceranno il posto a un nuovo spazio di crescita residenziale, servizi e intrattenimento che consentirà la fruizione di chi vi abita o vi viaggia. Molto simile a quello che ci si aspettava che accadesse con l’ultimo aeroporto di Texcoco. Ma questa è un’altra questione.

READ  Gio Simeone, figlio di Cholo, si è sposato e ha sfoggiato l'intimità della cerimonia - GENTE Online

SCT-FAA, GO. Lo scorso fine settimana, l’SCT di Jorge Arganes ha rilasciato informazioni piuttosto incoraggianti: la Federal Aviation Commission, guidata da Steve Dixon, sosterrà il Messico con assistenza tecnica per il Messico per garantire la qualità dell’autorità messicana per ripristinare l’aviazione nazionale di Classe I. Il progresso tra i due Paesi è il risultato del lavoro tecnico del Sottosegretario ai Trasporti, Carlos Moran, che ha risolto molte zone sconosciute del potere americano.

Nahla è onorata. I tour intrapresi dal ministro dell’Energia, Rossio Nahli, in Italia e Turchia, avevano obiettivi ben precisi: verificare la costruzione di attrezzature vitali per la raffineria di Dos Bocas, dove i lavori civili sono in pieno svolgimento prima della forte stagione delle piogge. Difficoltà aziendale, al fine di sincronizzare la consegna di queste apparecchiature con le funzioni infrastrutturali già completate. In Italia, ATB è responsabile della produzione di mega turbine e compressori, le apparecchiature che fungono da cuore e polmone delle operazioni di raffinazione. Mentre la Turchia, Cimtas, è di particolare importanza per supervisionare la produzione di 12 pozzi di processo, le separazioni dei materiali vengono effettuate in queste torri in ogni fase della raffinazione. Per accelerare, poiché l’importazione di prodotti petroliferi finiti in questione.

FONACOT: Scompare e si autodepura. L’ex direttore dell’Istituto del Fondo nazionale per il consumo del lavoro, Alberto Ortiz Bolaños, è uscito bene, dovendo partire per ordine improvviso del segretario Rogelio Ramírez de la O, dopo l’illegalità con cui quel personaggio ha formato il Trust (Fondo di protezione dei pagamenti , in cui era detenuta l’assicurazione del credito da lui gestita) assicuratori commerciali senza alcuna giustificazione), una procedura che è stata indagata dallo scorso maggio dalla Corte amministrativa federale di giustizia. Ma per non lasciare nulla sul tavolo, Petito Ortiz si è dato un accordo di quasi un milione di pesos…, anche se non aveva i poteri per farlo. Ebbene, è ancora più gravoso considerando che molti dipendenti sono stati licenziati da Ortiz all’inizio della gestione e non hanno ricevuto alcun compenso.

READ  Lourdes Sánchez è il sostituto che Sofía Jujuy Jiménez vorrebbe a La Academia 2021: "Mi piace"