Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nessun candidato: le bombe del padre di Molina contro il Boca Council

Hugo Molina, il padre della squadra nazionale argentina, ha licenziato il consiglio di Xeneize per la sua partenza dal club.

Mentre il Boca cerca il terzino destro, Nahuel Molina (Chi ha lasciato il club passando in suo possesso a luglio 2020) È un giocatore chiave nella squadra nazionale argentina. In questo contesto, Hugo Molina, il padre del calciatore, ha affermato: Ha dato la sua copia della sua uscita dall’istituto e ha sparato al Football Board.

“Con Leo Rodriguez (il suo rappresentante) siamo andati al primo colloquio con la nuova commissione, quando sono entrati Roman (Riquelme), (Raul) Cassini, Patron (Jorge Bermúdez) e Violoncello Delgado. E non è stato raggiunto alcun accordo. Hanno offerto il contratto come se fosse il primo. Ha avuto la sua carriera in Difesa, Giustizia e Rosario Central”, in un’intervista in Radio La Rossa.

In seguito ha aggiunto che hanno fatto due “proposte” alla leadership: Le due parti non hanno risolto le differenze. “Lo hanno mandato ad allenarsi con Reserva ed è diventato gratuito. Nahuel è stato chiamato e ha detto che voleva giocare nel Boca. Volevo giocare per due o tre anni al Boca”., Egli ha detto.

“Ci sono tre tipi di Rottweiler posseduti da Riquelme”, Il padre del giocatore è esploso contro i membri del Football Council. e finito: “Hai visto come hanno giocato Bermúdez e Cassini? Così agiscono attraverso la negoziazione”.

Nahuel Molina

Ha invece ricordato un episodio vissuto con la precedente amministrazione, guidata da Daniele Angelici. “Due giorni prima di andare a giocare in Colombia per la Copa Libertadores, il passaporto di Nahil non era aggiornato. Era quando aveva 17 anni”, ha detto. Ha confermato: “Sono andato a Buenos Aires e ci hanno portato a fare i nostri passaporti. Ho messo fuori dalla mia tasca e Boca anche il caffè con mio padre… È molto amatoriale”.

READ  Messi ha rotto il silenzio con una frase falsa per tutto il calcio argentino
Nahuel Molina

Nahuel Molina, l’attuale calciatore dell’Udinese in Italia, ha avuto la sua occasione nella squadra nazionale argentina di Lionel Scaloni. Nel frattempo, a Xeneize, si lamentavano, considerando che era un giocatore di livello inferiore che all’inizio si divertiva poco e niente. “Ci sono molti ragazzi che sono capitati a questo a Boca, non solo a Noel”, giudizio su suo padre.

Potrebbe interessarti