Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Molto simile e allo stesso tempo completamente diverso da XCOM: scopri le novità dai creatori di Mutant Year Zero

XCOM è un riferimento. È difficile parlare del tipo di tattiche dei giochi di ruolo senza parlarne… ma c’è vita oltre Veraxes. Mutant Year Zero ce lo ha mostrato, e ora Miasma Chronicles, il suo successore spirituale, lo farà. Ci ho giocato e sembra fantastico.

potresti sapere mutante anno zeroGioco Strategia basata sul ruolo tattico Lo abbiamo analizzato quattro anni fa sulla rivista. Il suo approccio era simile a quello di un marchio famoso XCOMCondito solo con una forte carica nascosta. Era abbastanza originale, perché era anche circondato da libertà di esplorazione, con diverse aree di gioco interconnesse e alcuni dei personaggi più coinvolgenti. naturalmente, approccio diverso Questa è diventata più di una semplice alternativa.

Perché ti racconto tutto questo? Perché lo sviluppatore svedese The Bearded Ladies è tornato con un nuovo videogioco e mi ricorda molto quello che facevano allora. record di miasma È anche una strategia a turni con Elementi di gioco di ruolo, tanto da poter essere considerato un successore spirituale. Non condivide una trama, e sembra che non lo sia nemmeno l’universo. Inoltre, ci sono alcune cose che cambiano in gioco, e in effetti sono arrivato a realizzare più profondità riguardo al suo progetto precedente. A quanto pare lo studio era molto contento del genere e voleva sfruttarne le potenzialità (ora con la lezione appresa). Il risultato è un titolo che ho effettivamente potuto testare per circa un’ora, verificando non solo che sia di altissima qualità, ma che possa diventare un degno attore per turni tattici quando arriverà il giorno successivo. 2023. Poi ti dico tutto quello che puoi aspettarti, che non è poco…

READ  WhatsApp Plus | File APK | Come essere in spagnolo | Ultima versione | 2022 | WhatsApp Plus Blu | Download gratuito | Stati Uniti | Messico | Spagna | nda | nnni | gioco sportivo

Strategia tattica di qualità

Miasma Chronicles ci pone in un futuro post-apocalittico e abbiamo distrutto ciò che è noto come l’acqua. Gli scenari che hai vissuto sono influenzati da questa strana forza per la quale dobbiamo trovare delle risposte. con chi? Con il nostro protagonista, certo Elvis Che è dotato di un guanto sfocato, che ha la capacità di controllare la mucosa. È sempre accompagnato dal fratello maggiore, un robot che fa da compagno nelle avventure… e anche negli scontri tattici (perché di entrambi ci occuperemo).

Il punto di partenza mi sembra fantastico e lui si diverte per quel poco che ho potuto giocare Configurazione di grande successo. È evidente che gli ambienti che visitiamo sono colpiti in un modo o nell’altro da mizma, e in molti casi sono fatiscenti o fatiscenti. I nemici che incontriamo sono come mutanti e hanno un design imponente. In particolare mi sono imbattuto in alcune rane umanizzate, con motivi tribali e archi e frecce come armi. È un ambiente fantastico, ma ha anche molto carattere.

Ovviamente lo studio era molto contento del genere e voleva sfruttarne il potenziale.Ma per quanto ami lo stile artistico, ciò che apprezzo di più è la grande quantità di esplorazione gratuita inclusa. Puoi attraversare tutti gli ambienti e farlo senza troppa fretta, il che ti consente di pianificare ogni battaglia prima che avvenga. Come in Mutant Year Zero, Ci sono elementi furtivi, ma penso che questa volta non sia fondamentale per l’esperienza. È tutto per testare il gioco per verificare il tono, ma sulle cose giocabili posso già dirti che lo schema funziona come un incantesimo. Puoi usare la copertura e spostarti tra diverse altezze e sfruttare un ampio catalogo di armi, tra cui granate e altri accessori.

Le cronache del miosma PS5

In effetti, sembra proprio così Questa volta l’accento è stato posto sul progresso, aumentando il numero di armi potenziabili, oltre a incorporare abilità per adattarsi all’affascinante e futuristico ambiente in cui ci troviamo. Ho molto da controllare, dato che sono rimasto sul deck dei videogiochi, ma la sensazione è che sarà molto clamoroso “di più e meglio” rispetto al lavoro precedente dell’azienda svedese.

Naturalmente, il mio primo contatto con Miasma Chronicles è stato molto soddisfacente. Anche se è troppo presto per parlare, Sento l’intenzione di avvicinarmi allo spirito di XCOM, con più azione, ma senza discostarsi dal tono di esplorazione sottile e dallo spirito libero che ha caratterizzato Mutant Year Zero. Raggiungere questo compromesso è forse l’obiettivo dello studio svedese, ma per verificarlo dovremo attendere il prossimo anno. Da parte mia, posso solo dire che ha una qualità sufficiente per diventare uno degli standard del genere per il prossimo anno, e penso che non sia un eufemismo.