Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mirtha Legrand è tornata in TV il 18 dicembre

Mirtha Legrand torna in TV. il cantante tornerà ad ospitare i suoi programmi, Pranzo con Mirtha Legrand e La notte di Mirtha LegrandWeekend del 18 e 19 dicembre.

Sabato 18, alle 13:00 verrà registrata mirtha notte Con La Chiqui alla guida e poi alla spedizione Pranzare… Domenica 19. Il finale di stagione non è ancora stato fissato, ma l’idea alla base della produzione è che domenica 19 Juana Viale registrerà le didascalie per gli spettacoli di sabato 25 e domenica 26, quando sarà il migliore. Vengono visualizzati dall’anno.

Nonostante si sia più volte speculato nel corso dell’anno sul ritorno di Mirtha in televisione – si è parlato addirittura di un complotto tra i nipoti della cantante per restare con lo show – la verità è che questa volta il ritorno sarà definitivo. Questa decisione è stata presa dalla stessa Mirtha insieme a Nacho Viale, il produttore della spedizione, in una riunione questo pomeriggio dopo che il produttore è tornato da un viaggio.

Nonostante gli ospiti siano ancora da definire e come si svolgeranno i programmi – tutto indica che la spedizione partirà sabato e domenica ci sarà uno spettacolo speciale con il meglio del programma nel corso del 2021 – è già noto che il grande ritorno sarà il 18 dicembre. La data è stata scelta per un motivo preciso: il ritorno di Mirtha alle festività natalizie e quindi la chiusura di un anno molto speciale.

Stallo forzato in una corsa senza sosta

Quello che sembrava un piccolo arco, come la pandemia stessa, ha finito per impiegare più tempo del previsto. Una volta annunciate le restrizioni a causa della pandemia di Covid-19, nel marzo 2020, Mirtha ha ceduto il posto alla nipote Juana Viale. Da quel momento in poi, in quello che si pensava fosse un breve surrogato, la figlia di Marcella Tennier si occupò della notte e del pranzo di Mirtha con Mirtha Legrand.

READ  Arturo Vidal riapre il suo hotel di lusso: quanto costa soggiornarci

Cauto sulle condizioni del suo ritorno, il grande spettacolo vernacolare ha sempre fatto capire che lo farà appena vaccinato, con l’epidemia sotto controllo e dopo la fine dell’inverno. E mentre l’idea di un ritorno anticipato prevaleva prima delle elezioni di novembre, quella possibilità è stata successivamente esclusa.

È stata Mirtha a identificare pubblicamente la possibilità di tornare prima della fine dell’anno. Dopo aver ricevuto la terza dose del vaccino, Mirtha era presente alla proiezione de La casa Gucci a Escobar. In un’intervista a Guillermo Andino, conduttore dell’evento, l’attrice e conduttrice ha fatto una rivelazione inaspettata: “A dicembre farò uno o due spettacoli per salutare quest’anno”.

turno di passaggio

Dopo i mesi più duri di reclusione a causa della pandemia – “Non esco di casa da 220 giorni”, ha rivelato la cantante l’anno scorso – Mertha è tornata brevemente al suo spettacolo. Alla fine del 2020, dopo quasi un anno di assenza, è tornata nello studio che ogni fine settimana la presentava come una degli ospiti della nipote di Joanna Vialli, insieme alla figlia Marcela Tenier. In quell’occasione fece la comparsa improvvisa Amber de Benedictis, la figlia maggiore di Viale, così – per la prima volta – quattro donne della famiglia, di quattro generazioni diverse, si mostrarono insieme davanti alle telecamere.

Mirtha ha ripreso il suo ruolo di ospite per un periodo diversi mesi dopo. Alla fine di agosto, Juana si recò con Ambar in Europa e, a causa delle misure in vigore all’epoca, al suo ritorno dovette isolarsi in casa. Così Mirtha ha accettato la sfida e ha assunto il programma del sabato 28 agosto. Mirtha ha festeggiato il suo ritorno con il Ministro della Salute della Città di Buenos Aires, Fernán Quiros, e i giornalisti Jonatan Viale, Pepe Ichikobar e Bambita Arduhin, che hanno aggiunto un tocco di freschezza e divertimento alla “tavola”.

READ  Balla insieme in una pista da bowling con sguardi complici

Alla fine di settembre, Mirtha ha catturato l’attenzione di tutti i media, ma non per il suo ritorno. Dopo essersi sentita male a casa, è stata portata il 30 settembre in un istituto medico per sottoporsi a vari test. In quel momento hanno scoperto che c’era un problema con l’arteria coronaria, quindi l’autista ha dovuto operarsi. Durante l’intervento sono stati posizionati due stent. Dopo 12 giorni di ricovero, il cantante del pranzo è stato dimesso.

Questa volta, con la terza dose, una pandemia più controllata e l’approvazione di Nacho Viale, il ritorno del grande cantante televisivo argentino è imminente.