Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Miguel Laine ospiterà la seconda edizione del suo torneo di eSports

File foto che mostra i giocatori Jonathan Herrera (D) del Team Atlas e Miguel Lane of America. EFE / Francisco Guasco

Città del Messico, 13 ottobre (EFE). Miguel Laine, unico calciatore messicano a giocare nei tre maggiori campionati europei (Italia, Inghilterra e Spagna), ha annunciato mercoledì che organizzerà la seconda edizione del “Layún Invitational”, ora con il FIFA 21 Championship.
La squadra messicana-americana ha dichiarato in una trasmissione tramite il proprio account Twitter: “Sarà di altissima qualità. Giocheremo 19 sport contro i “grandi” club di tutto il mondo, uno dei quali sarà il Wolverhampton d’Inghilterra”.
Il difensore, che ha giocato la Coppa del Mondo 2014 in Brasile e Russia 2018 con il Messico, non ha rivelato la data del torneo o altri partecipanti, ma ha annunciato che i giocatori messicani che desiderano giocarlo dovranno passare un pareggio il 22. E il 23 ottobre in cui puoi già registrarti.
“Il vincitore giocherà la finale con noi o contro di noi”, ha detto l’ex giocatore del Siviglia, Watford.
Oltre al pareggio, i giocatori potranno guadagnare un posto nel “Layún Invitational” se creano una conversazione su Twitter con il titolo dell’evento.
“Il secondo modo per partecipare è inviare tweet con l’hashtag #layuninvitational e #19esports, dove dovranno commentare l’evento, dicendo che vogliono partecipare. Più tweet inviano, maggiori sono le loro possibilità di vincita. I vincitori lo faranno. essere nove, uno vincerà. Una delle 19 squadre sportive e otto giocheranno con una squadra di professionisti con me e con i giocatori FIFA della squadra. “
L’ex difensore del club italiano Atalanta ha promesso che tra i partecipanti ci saranno calciatori professionisti, come nella prima edizione del torneo in cui Javier ‘Chicharito’ Hernandez ha giocato, tra gli altri, PUBG Mobile.
Il 33enne ha rivelato che i narratori della partita saranno i commentatori della televisione messicana, Cristian Martinoli e l’ex attaccante dell’Atletico Madrid Luis Garcia.
“Crediamo che la scena degli eSport non debba essere solo divertente, ma dovrebbe vivere con noi e conoscersi a vicenda nella comunità dei “giocatori””, ha detto Lynn. “È il primo evento che abbiamo lanciato e stiamo chiedendo il tuo sostegno.” .
Lo scorso luglio, Layún ha festeggiato un anno con 19 sport e il suo team di e-sport include squadre nei videogiochi Valorant, FIFA e PUBG Mobile, con una presenza in Messico e in Europa.

READ  Michael K. Williams: l'attore di "The Wire" trovato morto nel suo appartamento di New York