Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Miguel Angel Cavalero, lo stilista argentino che ha fatto base dall’Ecuador per raggiungere Miss Universo e la New York Fashion Week | persone | divertimento

Nel 2021 si occupa dell’immagine di Zozibini Tunzi, Miss Universo 2019, e delle candidate che hanno partecipato all’edizione 2020.

Tutto è iniziato con le sue sorelle, quando andavano a scuola in Argentina, in particolare a Misiones. Hanno creato un font che mancava di stile. O indossano vestiti o non possono camminare accanto a lui. Il livello della domanda arrivò anche in giovane età e con esso il suo talento per il design. Oggi, Miguel Angel Cavalero, 35 anni, ha 12 anni di esperienza, molto maturata da quel periodo in Ecuador.

È arrivato in territorio ecuadoriano all’età di 19 anni. Hanno suggerito di venire nel paese con un’offerta di lavoro. “Ho deciso di venire in Ecuador sapendo assolutamente niente di più delle banane ecuadorianePerché è quello che si consuma in Argentina…”, ha detto Cavalero a EL UNIVERSO.

Uno dei motivi per cui ha accettato di vivere in Ecuador è stato quello di cambiare un po’ ciò che viveva nel suo paese e guadagnare dollari. “Mi hanno suggerito di vincere il dollaro Mi ha motivato così tanto e, soprattutto, ho sempre voluto uscire ed esplorare il mondo. Fin da piccolo ho avuto molta ansia di scoprire al di là della mia città natale dove sono cresciuto, che era una città molto piccola, con una popolazione di 40.000 abitanti: Misiones”, dice.

Era pronto per iniziare il suo viaggio, tuttavia, il giorno prima di lasciare cadere il portafoglio con tutti i suoi risparmi, circa $ 1.200. Con quel sapore amaro nella sua vita, viaggia ancora e arriva nel paese con $ 20, ma non sarà l’intera parte negativa. Già in Ecuador, all’inizio vide molto buio nel suo campo. “Essere onesti, Mi sentivo come se fossi venuto dal Guatemala in Guatemala in quel momento. Nel 2005 gli stipendi in Ecuador erano molto bassi, stiamo parlando dello stipendio (ora) era di circa $ 400, a quel tempo guadagnavano $ 165 più o meno, e io davvero ho detto: “Cosa hai fatto? Cosa hai fatto ?????’… ‘, dice.

Senza buon umore, Cavalero sapeva che doveva andare avanti e cercare opportunità, e arrivarono. Ha lavorato e ha iniziato a incontrare persone che lo hanno aiutato a connettersi con più persone nell’ambiente. L’ottobre 2005 segna senza dubbio il prima e il dopo. Ha incontrato un amico che lo ha presentato al proprietario di un famoso parrucchiere, dove ha lavorato per più di tre anni o meno, e ha fatto un enorme salto verso il successo, ha detto, grazie al programma televisivo chiamato mattina con te, Sopra Telemazonas.

Il suo primo negozio si trova a Eloy Alfaro e Fernando Ayarza a Quito. “Ho iniziato molto piccolo, ricordo che mi prestarono un lavandino di plastica e una sedia e in questo modo scaldavo l’acqua nella caffettiera elettrica, mescolando acqua calda e fredda per lavare i miei clienti ed è stato un po’ come l’intera storia di Miguel ha iniziato a scavare. Le persone mi hanno visto in TV, sono venute dal parrucchiere e hanno detto: “Pensavo di avere un grande salone”, come ho fatto oggi, ma non era la mia realtà.

READ  Stevie Roitman ha festeggiato 27 anni a Miami: chi sono stati gli ospiti illustri della serata

Il tempo passò e il suo nome cominciò a passare di bocca in bocca. Chiama i suoi clienti “Kava Girls”, Coloro che li considerano “troppo esigenti ed esigenti”, gran parte di loro vive a loro immagine. Il suo primo cliente popolare è stato il giornalista Janeth Hinostroza, seguito da Karol Noboa, tra gli altri volti dello schermo. Ma la sua arte non solo è rimasta in Ecuador, ma ha anche raggiunto un podio molto importante come Miss Universo: la prima volta è stata nel 2019 e ora nel 2021.

Miss Universo

La sua collaborazione arriva nel 2019 mentre lavorava per Faruk Systems USA, da Houston, Texas. “Hanno visto il mio lavoro e il mio sviluppo dell’azienda per molti anni, Perché non è da un giorno all’altro che diventi un famoso barbiere E tu sei in prima linea nella competizione più importante del mondo, ma vedono molte qualità, tra queste, come ti sviluppi in termini di lato artistico, come modelli la tua pettinatura ecc. e poi ti invitano a far parte di Squadra È come un premio, come il primo premio per un parrucchiere che sia in grado di far acconciare i capelli alle donne più belle”, dice.

Da quest’anno, l’azienda per cui lavorava non era più responsabile, ma il nuovo responsabile dei capelli e del trucco, che era responsabile dell’assemblaggio della squadra, ha guardato il suo lavoro, lo ha seguito a lungo nelle reti e ha deciso di farne parte il personale. “A un certo punto abbiamo parlato di me come direttore dei capelli, perché è responsabile di parte di TruccoMa in seguito siamo riusciti a mettere insieme una grande squadra di persone e penso che ognuno di loro abbia contribuito ed (è stato) bello lavorarci”, dice.

Nel 2021 ha fatto una foto Entrambi sono Tunzi, Miss Universo 2019Chi ha dato la corona al messicano Andrea Meza. “Ho lavorato con l’immagine di Paula Shugart, che ha amato la manager di Miss Universo fin dall’inizio, ho avuto molte persone con cui ho dovuto lavorare sulla sua immagine, ma nei 16 giorni in cui è stato sviluppato il concorso, ho potuto lavorare con tutti loro. “, dice.

“Finalmente ero preoccupato, se la festa finale dell’acconciatura, il design, da Miss Ecuador, da Miss Argentina, perché volevo dare il granello di sabbia, prima all’Ecuador, che mi ha dato tanto, ho sentito di dover dare il mio sostegno a Lila (Espinosa), così come con i candidati del paese , che è una persona meravigliosa”, aggiunge.

Settimana della moda di New York

A settembre 2019 ha collaborato con diversi stilisti alla New York Fashion Week. “Ho collaborato con il trucco e l’acconciatura per la stilista Glenkora, Textiles Ecologicoe Walkaqa, un marchio che mette in mostra l’arte degli artigiani locali in gioielleria, entrambi marchi ecuadoriani”, sottolinea.

READ  Horacio Capac ha parlato a PH delle accuse, della crisi e dello scandalo: "Sono rimasto sorpreso dalla reazione di mia moglie".

progetto di lavoro sociale

Oltre ad espandersi presso Cava Studios, il designer lavorerà insieme a un progetto di lavoro sociale Donne delle Nazioni Unite. Questo programma consiste nella formazione di donne, madri e casalinghe “che desiderano sviluppare una professione da zero nel campo della cosmetologia e inizieremo la formazione gratuita prima nella città di Quito come progetto pilota e l’idea di esso e poi trasferirlo a livello nazionale e poi in tutta l’America Latina attraverso la base di questo progetto situata a Panama”, spiega.

L’inizio del progetto è previsto per ottobre di quest’anno nella capitale. Gli esercizi saranno faccia a faccia. La parte principale sarà sul canale YouTube di Miguel Cava.

“La piattaforma che riunirà tutte queste donne con l’intervista iniziale sarà condotta da UN Women”, afferma.

Come sono nati i Cava Studios?

Nasce da un’idea. Nel 2007 torna a Buenos Aires, dove lavora in uno dei migliori studi della capitale argentina dell’epoca, Studio Libra, e realizza tutte le campagne di moda dentro e fuori il paese. “Mi sono immerso un po’ nel concetto di studio, il mio capo in particolare è venuto dal lavorare per molto tempo in Italia e ha portato questo concetto a Buenos Aires, l’ho adottato e portato a Quito e ho indossato il primo 2011 … “, spiega, aggiungendo che in seguito è andato a vivere a Miami, ma ha lasciato il primo precedente di studio.

Secondo Cavalero, La differenza tra uno studio e un parrucchiere è che il primo è un luogo privato e non si vede dalla stradaDovresti sempre fissare un appuntamento in anticipo. “È un luogo dove le tendenze e la moda si riflettono e dove sono veramente vissute, dove tutto ciò che riguarda la moda viene creato per le campagne di abbigliamento e i marchi pubblicitari, e qui vedrai l’ultimo grido di moda, ecco perché abbiamo creato tendenze e creazione di moda . Ecco come lo studio differisce.”

Attualmente, il designer ha in programma di espandersi non solo a livello nazionale, ma anche a livello internazionale. L’anno prossimo, a gennaio, ha in programma di aprire la sua prima filiale a Miami, e non esclude l’apertura di un negozio a Guayaquil.

Cava Studios si trova nel cuore di Cumbayá.

Moneta

Afferma che il suo lavoro è diverso, perché stabiliscono tendenze non solo nello stile del colore dei capelli, “che è unico”. “IO Quello che cerco sempre è l’evidenziazione femminile latina o l’evidenziazione femminile, perché penso che non sia necessario cambiare l’essenza. Quando parlo dell’essenza, parlo del tuo colore naturale… Quando vieni a Cava Studios, quello che cerco di fare è far emergere la tua bellezza perfettamente naturale e quello che facciamo non è solo progetto uno sguardo Capelli, trucco, ma uno stile di vita. E cerchiamo di mostrare a questa donna che ha così tanto potere attraverso la sua immagine, in modo che altre donne possano riflettere se stesse e possano dire “Sì, possiamo…”, dice.

READ  Alex Canigia spara di nuovo a Sofia Bonelli, l'amica del padre: "Viviamo in Europa, non siate stupidi"

Aggiunge: “Questo non vuol dire che le donne non sugli schermi non siano importanti, ma penso che siamo sempre alla ricerca di un oggetto stimolante e in questo caso sono senza dubbio le “ragazze scavatrici”.

Donne ecuadoriane

Le donne ecuadoriane mettono in risalto la qualità dei capelli, ma esorta a prendersene cura adeguatamente. “È davvero fantastico. Se lo paragoni al mio paese, dove le donne hanno i capelli molto sottili e molto fini, la densità perde molto nel corso degli anni”, sottolinea.

“Dico sempre loro che se non si rendono conto che devono investire tempo e denaro quando si colorano i capelli, è meglio che si facciano un buon taglio e mettano in risalto davvero i capelli neri sorprendenti, abbondanti e lucenti che sono le caratteristiche dei capelli delle donne ecuadoriane, ” lui dice.

Ritratto della first lady e Alejandra Jaramillo

“Vorrei fare una foto di La first lady dell’Ecuador. Non mi piace mai parlare negativamente, ma penso che ci siano cose che Maria de Lourdes può evidenziare molto di più di questo”, dice.

Dai come esempio che cambierai il colore dei tuoi capelli e il design. “Il taglio che hanno fatto è quello giusto, ma lei ha bisogno di un altro tipo di acconciatura. Vorrei anche cambiare file il designPenso che i vestiti che indossi attualmente non siano i vestiti giusti, non mettono in risalto quella donna di cui il Paese ha bisogno oggi”, spiega.

Scopri chi aveva il miglior possesso di Guillermo Lasso, secondo il designer Nino Touma

“Anche se non abbiamo avuto l’immagine della first lady per molti anni, ora lo siamo e penso che sia molto, molto importante che l’immagine della first lady sia un’immagine ispiratrice delle donne dell’Ecuador e delle donne del anche il mondo. Penso che lo sguardo di un intero Paese sia concentrato e desideroso di sentire il cambiamento. Il cambiamento deve avvenire attraverso l’immagine, l’immagine è molto importante perché è la prima impressione…”, aggiunge.

È anche interessata a lavorare con un presentatore televisivo Alessandra Jaramillo. “Ho lavorato con Efrane per molto tempo, quando viveva a Quito, gli ho tagliato i capelli e penso che Alejandra abbia bisogno di un po’ di luce nei suoi capelli per dare un riflesso di speranza e gioia. Penso che sia difficile mettersi nei loro scarpe a causa di quello che sta succedendo, ma penso che dandole un po’ di colore i capelli, senza dubbio le aumenterebbe un po’ più di energia”, spiega. (IO)