Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Messi che ci guarda è da pazzi”

Il La scelta dell’Argentina de Futsal vuole continuare a fare la storia. La nazionale ha raggiunto la sua seconda finale mondiale consecutiva, questa domenica alle 14. Andrà a raggiungere la gloria, quando affronterà il Portogallo. In precedenza, uno dei personaggi, Damien Stazzoni, ha messo in evidenza la follia che lo sport vive e la gioia che genera possederlo. Lionel Messi Come spettatore di lusso.

Guarda anche


“È pazzesco guardarci. Non sapevamo che stesse guardando la nostra partita, infatti l’abbiamo scoperto dopo aver affrontato la Russia. Quando siamo arrivati ​​negli spogliatoi, un leader ci si è avvicinato e ci ha mostrato da un telefono che ha postato su Instagram. È una possibilità per raggiungere molte persone e generare che il nostro sport si diffonda”.il giocatore ha detto San Lorenzo In una nota con il sito 90 minuti.

Ha aggiunto: “Ci manca lo sviluppo nazionale in tutto il paese, in modo che i bambini possano guadagnarsi da vivere con il futsal. Oggi quelli di noi che possono fare tutto ciò giocano a Buenos Aires e questo è ingiusto. Se ci confrontiamo con la Spagna, hanno un campionato che si gioca in tutto il Paese, come Portogallo, Russia e Brasile”.

Guarda anche

L'Argentina giocherà il titolo contro la leggenda del futsal
Guarda anche

Futsal: il precedente dell'Argentina con il Portogallo nell'ultimo Mondiale

Il calciatore, invece, ha vinto la finale. “Non ci consideriamo mai candidati. Il nostro obiettivo era finire le semifinali, Perché questo ci colloca tra i primi quattro giocatori al mondo. Abbiamo affrontato avversari forti come Paraguay e Russia nei turni precedenti. Questa scelta ha la mentalità di sapere che abbiamo ancora molto da fare, ma non pensiamo di essere da meno di chiunque altro“, Lei disse.

READ  L'impatto dell'Atalanta de Gasperini all'Europeo | Coppa Europea di Calcio 2021

Ha analizzato il concorrente:È simile al Brasile in termini di individui che fanno la differenza, che hanno una bravissima persona contro uno. Siamo molto concentrati sulla vittoria delle singole partite. La strategia contro il Brasile era di non farli giocare comodamente in attacco, sentendo la pressione. In difesa, abbiamo appreso che la battuta d’arresto è costata loro. Ha funzionato perfettamente perché il secondo gol è stato una mossa premurosa”.

Guarda anche

Cosa ha detto Gallardo del rumor sul Barcellona?

Ha concluso con un augurio:Quando vai a giocare una finale del mondo, ci sono molti sentimenti ed emozioni che ti passano per la testa. Se esci a giocare con quel carico, può giocare contro di te. L’idea di domenica è di mettere tutto da parte e giocarsela come una finale che si merita”.

Guarda anche

San Lorenzo con tanti cambi in difesa

MESSI E CARICATO SU FUTSAL

Lionel Messi lo ha fatto di nuovo. Ogni volta che giochi in Argentina, Leo diventa un tifoso aggiuntivo della squadra nazionale. È sempre attento a quello che succede con la maglia azzurra e bianca. Aveva già festeggiato dopo la vittoria della squadra di futsal sulla Russia, nei quarti di finale. E ora ce l’ha fatta di nuovo dopo che i ragazzi argentini hanno vinto la classica contro il Brasile e ottenuto un biglietto per la finale dei Mondiali in Lituania.

Messi Mirando Fuse.

Messi Mirando Fuse.

Il miglior giocatore del mondo ha caricato un post sul suo Instagram per festeggiare la vittoria per 2-1 sui Verdeamarela in semifinale e qualificarsi per la fase successiva per andare due volte alla ricerca del mondiale.

“Alla fine”, ha scritto Messi nella sua storia, con un’immagine sullo schermo di bambini di futsal che celebrano la vittoria, sdraiati su una poltrona, ma a differenza della posizione con la Russia, era solo, senza Antonella o i suoi figli. E la particolarità di Messi TV: è uno specchio TV che viene chiamato sul mercato come Mirror TV.