Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Meglio dell’oro? 5 motivi per acquistare Bitcoin

Con lo sviluppo della tecnologia, quasi ogni sfera della vita si evolve e diventa più avanzata: le lettere scritte a mano vengono sostituite da messaggi elettronici istantanei, i libri stampati competono con gli e-book, anche i normali pagamenti in contanti possono essere effettuati comodamente da casa tramite conto bancario elettronico. Tutto diventa digitale.

Nel 2009, il mondo ha visto la nascita di un nuovo fenomeno tecnologico: Bitcoin. L’idea di una valuta peer-to-peer sicura che ha attirato molto l’interesse del pubblico in generale e da allora ha occupato le menti di molti investitori. Cosa rende la criptovaluta una risorsa di investimento unica? E perché oggi così tante persone sono disposte ad acquistare Bitcoin? Vediamolo insieme.

Qualsiasi bene di investimento prezioso dovrebbe possedere 5 proprietà chiave: scarsità, sicurezza, divisibilità, mobilità e genuinità. Bitcoin soddisfa tutte le aspettative!

Scarsità

Molti esperti considerano la limitazione del numero di Bitcoin un fattore di crescita positivo che determinerà il valore della criptovaluta negli anni a venire. Bitcoin è stato progettato per non superare mai l’offerta in 21 milioni di monete. Ora ha già superato la soglia dei 17 milioni, il che significa che l’offerta di Bitcoin si sta esaurendo. Su scala globale, può sembrare una piccola quantità, ma questo è sicuramente qualcosa che aggiunge valore al valore di Bitcoin agli occhi degli investitori.

Una fornitura limitata di Bitcoin diventa davvero uno strumento affidabile contro il deprezzamento del denaro digitale. Tuttavia, ciò che viene visto come una benedizione può anche trasformarsi in unesplosione. Questo è il caso di Bitcoin.

Bitcoin è intangibile e l’unico modo per dimostrare la tua proprietà di monete è avere una chiave privata per il portafoglio in cui le conservi. Se volete fare trading di Bitcoin, potete utilizzare piattaforme affidabili come Bitcoin Evolution.

In linea di principio, i portafogli di criptovaluta non ti consentono di ripristinare la chiave privata; se lo perdi, perderai anche tutti i tuoi Bitcoin. Queste monete saranno semplicemente come andate, infatti, non saranno più utilizzate. Secondo alcuni rapporti, 4 milioni di token sono già stati inattivi: sono persi per sempre e non verranno mai recuperati. Ciò implica che Bitcoin è ancora più scarso dell’oro.

La scarsità rende Bitcoin deflazionistico e quindi contribuisce all’aumento del suo prezzo – almeno questo è ciò su cui fanno affidamento molti investitori.

Sicurezza

Bitcoin è decentralizzato; non appartiene a nessuno dei governi o delle autorità centralizzate. L’unica entità che ha un controllo diretto sui Bitcoin dell’utente è l’utente stesso (fino a quando non possiede la chiave privata). Puoi spendere o trasferire Bitcoin solo se possiedi le chiavi appropriate con cui vengono firmate le transazioni.

In sostanza, Bitcoin opera con un protocollo protetto crittograficamente unico che è quasi impossibile da minare. I dati di transazione su ogni Bitcoin in circolazione sono registrati in blockchain e distribuiti su tutti i nodi della rete. Questi nodi fungono anche da validatori delle transazioni Bitcoin. Una volta manomesso il record di dati, la transazione non verrà verificata dai nodi. Questo algoritmo di convalida rende la rete Bitcoin trasparente e autocontrollata.

Tuttavia, poiché Bitcoin aumenta di valore, aumenta anche il numero di attacchi informatici ai portafogli e agli scambi Bitcoin. Per evitare di perdere i tuoi fondi Bitcoin, assicurati di non conservarli all’interno di portafogli online particolarmente vulnerabili agli hack.

Ricorda, nel caso di Bitcoin, sei la banca che si occupa dei fondi!

Divisibilità

Un altro motivo che rende Bitcoin un investimento amichevole è la divisibilità. Hai mai avuto la possibilità di investire in una frazione di lingotti d’oro? Probabilmente no. Semplicemente non ha senso economico. Dal punto di vista oggettivo, lingotti d’oro, immobili, azioni o futures non possono essere semplicemente suddivisi in piccole unità, mentre Bitcoin sì.

Al momento, l’unità più piccola di Bitcoin è Satoshi. Questo è il centomilionesimo Bitcoin (0,00000001 BTC).

Mobilità

In effetti, puoi immagazzinare miliardi di dollari in Bitcoin senza bisogno di caveau speciali o cassette di sicurezza. La criptovaluta è un’unità di investimento facilmente trasportabile: tutto ciò di cui hai bisogno è un portafoglio che può presentarsi sotto forma di app software, memory stick o semplicemente un pezzo di carta.

Puoi anche inviarli tutti a chiunque dall’altra parte del mondo in pochi minuti, proprio come un’e-mail. In precedenza, questo era impossibile da eseguire senza la partecipazione di intermediari.

Inoltre, le persone che viaggiano all’estero sanno perfettamente che di solito ci sono restrizioni all’importazione di valuta. Una volta superato il limite, dovrai rivelare l’origine di questo denaro e dimostrare la tua proprietà. Per non parlare dell’esportazione o dell’importazione di oro. Il trasferimento di metalli preziosi oltre confine è un’impresa costosa e rischiosa.

Bitcoin esclude tutti questi svantaggi dall’elenco in quanto finora non è regolamentato dal diritto internazionale.

Genuinità

La genuinità di Bitcoin difficilmente può essere discussa. Con la sua nascita, la comunità è stata introdotta a un concetto innovativo di denaro che ha preannunciato una nuova era dell’economia cripto, libera dall’intervento o dal sostegno di terzi. Il principio alla base del decentramento garantisce agli utenti la libertà finanziaria e porta il denaro sotto il controllo delle persone piuttosto che delle istituzioni finanziarie.