Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Maurizio Cattelan affronta una causa milionaria da parte di un collaboratore

Una causa è stata intentata contro Maurizio Cattelan (a sinistra) da Daniel Drouet (a destra)

Una causa legale promossa dallo scultore francese Daniel Drouet in italiano Maurizio Cattelan Per nove opere commissionate tra il 1999 e il 2006, che sostiene essere sue, ha aperto una battaglia legale che si risolverà in tribunale il prossimo luglio con implicazioni per il sistema dell’arte, poiché il caso riapre un nuovo caso di dibattito su chi può rivendicare la paternità dell’opera quando è stata concepita da un artista ma eseguita da un altro artista.

catalano (Padova, 1960) è uno di quegli artisti italiani che ama suscitare polemiche, essere sulla bocca di tutti con opere inaspettate, come una banana che ha attaccato al muro e venduta per 120mila dollari, dal titolo No More No Less comico. È anche famoso nel suo record per le sculture di Papa Giovanni Paolo II schiacciato da un meteorite o per l’opera in cui ha installato un gabinetto reale d’oro puro 18 carati in uno dei bagni Museo Guggenheim Da New York, che sindaco America. Il suo nome è tra i più preziosi dell’arte contemporanea.

Per molto tempo è stato Daniel Drouetche è anche uno scultore professionista, ha realizzato sculture in cera di creazioni catalano, che ora chiede il risarcimento del danno e rivendica la paternità di nove di quei pezzi. Secondo lo scultore francese, catalano Inizialmente aveva commissionato le sculture per l’installazione, ma in seguito le ha vendute per milioni di euro. Il caso è in tribunale ed è in attesa di soluzione l’8 luglio prossimo: chi fa arte: chi la dipinge o chi la realizza? Come vengono risolti questi errori nella grafica?

File foto da Tlam, Miami, 5 dicembre 2019, di Maurizio Cattelan
File foto da Tlam, Miami, 5 dicembre 2019, di Maurizio Cattelan

diritto Faceva parte dello sviluppo di due importantissime attività produttive, Fame e Fortune catalano: La nona preghiera Opera che mostra Papa Giovanni Paolo II schiacciato da un meteorite e venduto per 3 milioni di dollari – per luiIn ginocchio e in preghiera, il vero hitler ha raggiunto i 17 milioni di dollari. L’idea era di catalanoesecuzione diritto: L’azienda era riservata agli italiani.

READ  Sei leoni e tre tigri infettati dal virus Corona allo zoo di Washington, DC | Quali erano i tuoi sintomi?

Nelle dichiarazioni ai media le MondeE il dirittoIl quale, oltre all’obbligo legale di trasferire la questione alla stampa internazionale, ha affermato che i comitati catalano non chiaro. “Era tutto un bel mistero e spettava a me risolverlo”, ha definito lo scultore francese, che ha realizzato opere di cera altamente realistiche per gli italiani e si è anche disegnato molte volte. catalanoCome una talpa che alza la testa da terra o si appende a un attaccapanni.

"Noni sta pregando"Il lavoro del 1999
“Noni prega” 1999. opera

L’attore ha accusato, per 4,5 milioni di euro, l’ex esposizione di catalanoE il Beirutine per Museo La Monay di Parigi, ignorando le sue richieste di essere accreditato come scultore per nove opere che ha realizzato per l’artista italiano tra il 1999 e il 2006. diritto Come riferimento allegorico, spera di dare piena responsabilità al sistema artistico e agli artisti concettuali quando parte del lavoro è svolto da altri artisti, anche talentuosi e creativi.

per questa parte, Emanuele PerrotinProprietario di showroom catalano Per quasi tre decenni, ha detto le Monde che “se vince Drutt, tutti gli artisti verranno denunciati e questa sarà la fine dell’arte concettuale in Francia”. Nel 2019, per quanto riguarda l’interesse che la mostra comico in Art Basel Miami Beach 2019il proprietario dello spettacolo ha scherzato, come catalano Con le sue opere, “La gente pensa che siamo pazzi o stupidi”.

Il fatto è che nell’ultima udienza del 13 maggio al tribunale di Parigi si sono confrontati Emanuele Perrotin S Daniel Drouet, per ordinare i numeri milionari. Difesa dell’attore responsabile dell’avvocato Jean Baptiste Bourgeoisha ammesso che l’idea concettuale dell’attività proveniva da catalano Ma ha sostenuto: “Serve qualcuno che capisca l’idea (…) e quella persona è seduta qui: Mr. diritto“.

READ  Nuove rivelazioni sull'assassinio di Jovenel Moyes | Indagine internazionale aggiunge dati sulla leadership che ha ucciso il presidente di Haiti

L’avvocato ha spiegato che il suo cliente è stato scelto da catalano Perché ha un “talento” per sviluppare quelle sculture. Ma anche un altro talento: rispondere a comandi imprecisi. “Il sig. catalano Respirare l’anima nella materia? Inizio! perché? “Perché non so come farlo”, disse l’avvocato, citando l’umorista. Raymond De Voschi l’ha rivendicato diritto “Soffiare l’anima nella materia.”

"per lui"Il controverso lavoro di Hitler in ginocchio
“He”, il controverso lavoro di Hitler in ginocchio

I media internazionali dopo il processo sottolineano che la chiave è determinare l’accuratezza delle istruzioni che catalano Invia a D.ho narrato Per fare i numeri che ha composto. Se i giudici trovassero istruzioni chiare e sintetiche, non ci sarebbero dubbi sulla paternità intellettuale dell’italiano e sul ruolo dell’esecutore testamentario dei francesi. Ma se gli indicatori sono discutibili o “ambigui”, per esempio dirittoC’è spazio per incorporare i francesi come creatori dei pezzi.

“Se il sig. diritto Non c’era, signore catalano Continuerà ad esistere”, ha risposto un avvocato Beirutin Mentre il pubblico ha notato che le istruzioni italiane erano molto forti e ha spiegato che il riconoscimento di catalano Non solo per le sue sculture ma per le sue installazioni.

dal cerchio catalano Ricordano che anche i maestri del Rinascimento lavoravano in ordine, tuttavia si firmavano. Mentre dall’ambiente legale per diritto Lo affermano senza Baba o il Hitler cosa ha fatto catalanoL’italiano non sarebbe stato in grado di vendere una banana attaccata al muro, come ha fatto nel 2019, per 120.000 dollari.

Si tratterà di aspettare fino all’8 luglio per vedere quale decisione prenderà il tribunale di Parigi. Tale giudizio può avere importanti implicazioni per il sistema artistico e per il modo in cui sono concepiti la paternità, il lavoro concettuale e l’esecuzione letterale. Allora chi fa arte?

READ  Le effemeridi di oggi: cosa è successo il 30 maggio | fatti...

Fonte: Telam SE

Continuare a leggere