Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Matteo Larina chiude quinto nel secondo round del Campionato Italiano GT Sprint 2021 – Prensa Libre

Matteo Larina è arrivato quinto nella divisione Pro-Am, nella prima gara del 2°. Data di inizio del Campionato Italiano GT Sprint 2021 (foto di cortesia).


E’ stata una prestazione eccezionale quella del 17enne guatemalteco, che ha lottato a lungo contro i piloti della migliore serie al mondo, che si sono dati appuntamento in Italia per prendere il comando di prestigiosi team come Lamborghini, Ferrari ovviamente, Kessel, RS Racing, Sky Tempesta e Audi Sport Italia X2, BMW Team Italia e Honda, tra gli altri potenti team.

Un totale di 35 vetture partite al via del circuito dedicato all’ex motociclista Marco Simoncelli, scomparso nel 2011.

Il primo a salire sul podio, guidato dalla Lamborghini Huracan GT3 Evo, numero 19 dell’Imperial Racing, è stato il suo compagno di squadra Larina, il britannico Stuart Middleton. Ha guidato la prima metà della gara e ha fatto un buon lavoro fino al momento di andare ai box per riparare la macchina e cambiare pilota.

Quello è stato il momento in cui il guatemalteco ha preso il timone della possente Lamborghini Huracán GT3 Evo e ha rapidamente preso un ritmo di gara intenso per sopravvivere tra i leader.

Il traffico su alcuni tratti della pista ha complicato il loro lavoro, oltre all’intervento della Pace Car, che è dovuta entrare a causa di un incidente; Questo ha messo sotto pressione il gruppo e quando è stata sventolata di nuovo la bandiera verde, il passaggio è stato quasi impossibile a causa della compattezza della squadra.

Un totale di 35 vetture hanno lasciato il circuito per l’ex pilota motociclistico Marco Simoncelli, scomparso nel 2011 (foto per gentile concessione).

Nonostante queste difficoltà, Llarena, che ha fatto un’ottima impressione il 1°. La storia del campionato italiano, ha saputo battere sapientemente i suoi rivali, portare la macchina ai suoi limiti, finire quinto nella divisione Pro-Am e sfiorare il terzo, che gli avrebbe dato accesso al podio.

READ  Google Pay: risparmia, paga e gestisci

Llarena avrà una nuova possibilità questa domenica, quando la seconda gara del 2nd. La data è delle 7:10 in Guatemala.

Con le informazioni di Cesar Perez Monzon