Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Martin affronta oggi l’Italia alla ricerca delle semifinali

Martin Iglesias di Figo e la nazionale spagnola sono a un passo dalla lotta per le medaglie nel Campionato Europeo Under 18 di basket, che si sta disputando nella città turca di Smirne, dopo aver eliminato ieri la Macedonia del Nord agli ottavi di finale per un soffio margine. Forte 73-45. Il forte attaccante che si è allenato a San Jose de la Goya e al Borneo Basketball Base non è entrato nella formazione titolare ma ha avuto più di un quarto d’ora in campo, anche se non ha affrontato con successo il canestro in uno dei sette tentativi , uno di loro tre punti.

La squadra spagnola ha basato ancora una volta la sua partita su un’intensa difesa. Se la fase a gironi si è chiusa come la squadra che ha ceduto meno punti all’avversario, con una media di 49, ieri ha lasciato la Macedonia con soli 45. E che l’inizio non sia stato molto positivo, con una rivale affrontata e gli spagnoli che chiudono il primo quarto alle loro spalle di soli cinque punti (19-14). Ma nel secondo, Martin ei suoi colleghi hanno già fatto rispettare la loro legge nella loro zona e hanno appena ottenuto 7 punti. L’affitto in pausa era già 16, il che dava loro la tranquillità di attenersi al piano e vincere senza problemi.

Oggi (20:30), la Spagna cercherà un posto in semifinale contro l’Italia, che ieri ha battuto la Grecia 64-55. Anche Francia, Serbia e Lituania, le altre squadre imbattute insieme alla Spagna nella fase a gironi, si sono qualificate ai quarti di finale.