Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

MARCA Sports Weekend: Giorno 2 del MARCA Sports Weekend 2022: orari, stelle e tutto quello da non perdere

on sabato con le stelle. Magia. di livello infinito. Il MARCA Sport Weekend 2022 a Malaga raggiunge la sua seconda giornata con un picco. L’attenzione stellare è all’interno dell’attenzione stellare che la città andalusa sperimenta nel grande festival dello sport. Asma Palme colossali, come Brahim Diaz, status leggendario, come Gary Payton che anima anche tutto il pubblico Con grandi esibizioni e prove per gli spettatori.

Per colpa di MARCA Sport Weekend racchiude lo sport in tutte le sue forme. E sabato 11 giugno a Malaga – ad ingresso gratuito – il “re” dei sistemi sarà l’eroe. Con “Los Magos del Baln”, il concerto che aprirà il talento locale di Brahim Dáz (10:30, Plaza de la Constitución) e che dalle 19:00 avranno un “boom” per mano di star leggendarie come Rin Higuita o future come Roro Riquelme. Il Meta colombiano non resterà lì e la sua vita piena di storia e di storie sarà affrontata dalle 20:30 nello stesso luogo.

Se il calcio è peso, allora il basket porta Málaga e Marca Sport Weekend al “tem” del loro passato. Dire Gary Payton o potrebbero anche definirlo il miglior difensore oceanico nella storia della NBA. Viaggia a Malaga e mostra i suoi migliori trucchi in An All Star on the Courts (20:00, Pierre Wan). Con “El Gante” sarà Carlos Cabezas, una delle migliori generazioni di basket spagnole.

Anche se si parla di essere uno dei migliori giocatori della storia, MotoGP Spagna ha un “giardino” pieno di fiori. in passato con Jorge Lorenzo, al giorno d’oggi insieme a talenti ancora leader come Ana Carrasco, ha assicurato il futuro poiché Dorna ha creato un prodotto sempre migliore. Con tutti questi incentivi, la MotoGP sta testando una memoria speciale al MARCA Sports Weekend (11:00, Centre Pompidou).

E se il Málaga è uno sport, dovrebbe farlo anche il ciclismo. Come tutta l’Andalusia nel suo insieme. Una comunità accoglie a braccia aperte il suo nuovo eroe. Juanpe Lopez, che ha completato lo straordinario Giro d’Italia in cui ha vestito per 10 giorni la ‘Maglia Rosa’, è stato il miglior giovane e si è classificato 10°.. Racconta come ti senti, qual è il tuo futuro e come vuoi svilupparti. Alla Plaza de la Constitución alle 17:30

Da Málaga vola a Parigi

Automobili, calcio, basket… e nessuno può dimenticare che il grande festival dello sport ha più di un posto speciale BRAND Weekend sportivo a Malaga. Sono le Olimpiadi e le sue stelle, passate, presenti e future, arrivano a Malaga. Quelli che ora difendono la Spagna con tutto, come Sal Craviotto o Susana Rodriguez (10:30, Thyssen-Museum)quelli che furono pionieri a Barcellona 92, come Myriam Blasco o Teresa Zabel (19:00, Museo Thyssen), e quelli che si recano a Parigi.

con personaggi come Anta Jakkum (12:30, Real Club del Mediterrneo), un motoscafo in procinto di diventare una star mondiale se non ora, il campione del mondo Nico Shira (12:00, Malagueta Beach), che trova ancora sensazioni nel suo cambiamento di peso all’interno del Judo , o Gerard Descriga (13 ore, Plaza de la Constitución), quattrocentista che domina l’atletica condizionato dal pugno di ferro. Vanno a Parigi, hanno talento a bordo dell’aereo che Iberia ha da offrire.

Il pubblico è sul palco!

Con le migliori stelle recensite, anche l’altra grande rubrica di MARCA Sport Weekend vivrà un sabato magico. È il tifoso che può essere il protagonista. Allenamento, con stelle come la medaglia olimpica Ana Pelletiero o il portabandiera di Pechino Ander Mirample (11:30, La Malagueta), con il più giovane al via del torneo Somos La Roja. Siamo verdi (Plaza de la Marina, 20:30) o su questa strada per scoprire “Rey Enigma” (11:00, Plaza Constitucion).

READ  L'opinione di Tinelli sulla decisione di Conmebol con River: "per me va bene"