Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lotto approfitta del suo status di “lusso” e non corre il Giro d’Italia – ciclismo internazionale

Perdere la divisione Lotto-Soutal (Lotto-Dstny dal 2023) correrà come ProTeam per i prossimi tre anni. Tuttavia, non è stato così disastroso come sembrava inizialmente, poiché si è comunque assicurato inviti jolly per l’intero tour mondiale per la prossima stagione. Vista la situazione, la squadra belga ha deciso di non essere al prossimo Giro d’Italia, puntando su gare minori e una caccia ai punti più facile.

a @amatiz12

Come riporta HLN, la decisione si basa su due aspetti fondamentali: punti e maturità. Come già accennato all’inizio del testo, il focus è solo sul ciclismo a maggio Corsa RosaMa c’è un calendario alternativo con competizioni più sensate su cui Lotto vuole concentrarsi per aggiungere più punti che portano al suo obiettivo di ripristinare la licenza WT nel 2026. Non abbastanza maturo per affrontare tre grandi giri in una stagione.

Per un roster con un’età media di 26 anni, giovani al debutto professionale e qualche prospettiva di qualità, sembra una mossa logica. Ad esempio, se aggiungiamo che questa strategia per evitare il Giro è stata importante per l’ascesa di Archea, possiamo misurare l’importanza della borsa di punti che molti non vogliono per gli impegni presi in Italia. Ciò può dare a Lotto un certo vantaggio rispetto a coloro che lottano per mantenere il genere.

Il piano delineato dai belgi prevede anche di stare alla larga da altre prove del World Tour come Treno-Adriatico e Itzulia, dove con pochi scalatori hanno poche possibilità di guadagnare. Anche le assenze aggiunte al calendario australiano (Down Under e Cadel Evans) non compaiono.

È vero che parteciperanno al Tour de France e al Giro di Spagna. Caleb Evan, che si schiera almeno nel turno di Gala, dovrebbe presentarsi negli sprint per fornire una presenza a tutto tondo alla longeva struttura. Confermato inoltre che nessuno dei due appuntamenti sarà Arnaud De Lie, la giovane rivelazione del calendario alternativo, che dovrà attendere il 2024 per -almeno- debuttare nel girone di tre settimane.

READ  Castellmondே Sanctuary non rompe la parità tra Carabas, Hindley e Landa alla guida del Giro di Italia | Gli sport

Un paragrafo a parte per ignorare la questione degli inviti al Giro. Senza Lotto – e sicuramente senza TotalEnergies – RCS può invitare liberamente 4 squadre. A rigor di logica, tre di questi ospiti dovrebbero essere locali, visto che Burdiani, EOLO e Team Corratec sono squadre italiane con licenza ProTeam. Un internazionale ha un compito chiaro tra le mani: Israele? One-X? Tudor?

Alessandro Matiz

Ti piace quello che facciamo? SUnisciti a noi instagram Y Cinguettio

Unisciti a noi su Facebook: Ciclismo Internazionale

Copyright © 2012-2022 Ciclismo internazionale. Tutti i diritti riservati