Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo svizzero Luthi strappa il vantaggio all’italiano Bezzecchi – Motorsports

Misano Adriatico (Italia), 17 settembre (EFE). – Il veterano pilota svizzero Thomas Luthi (Calix), che ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni a fine stagione, ha strappato il primo posto all’italiano Marco Pesicchi (Calix), che quasi dall’inizio ha guidato la prima sessione libera Moto2 per il Gran Premio di San Marino Premio e Riviera di Rimini al Circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico.

Dopo la “polpa d’acqua” caduta sul primo percorso della MotoGP, i piloti della Moto2 sono scesi in pista con l’asfalto completamente bagnato ma senza pioggia, almeno per il resto del percorso della classe Intermedia.

Capitano di casa è stato l’italiano Marco Pesicchi (Calix), che ha subito preso nettamente il comando della classifica, con oltre sette decimi di vantaggio, lo spagnolo Augusto Fernandez (Calix), mentre il leader del campionato australiano Remy Gardner (Calix) considerato È molto facile non commettere un errore – facile a causa delle condizioni dell’asfalto – che gli causerà un incidente.

Un errore è capitato al compagno di squadra, Augusto Fernandez, che a dieci minuti dalla fine del match è caduto a terra quattro volte a turno, e sebbene non sia riuscito almeno a concludere la seduta, non ci sono state lesioni personali, né Aaron Canet (Boscoscoro) infortunato, anche lui vittima di un’altra disavventura, nel suo caso alle otto.

Gli altri suoi concorrenti, come Marco Pizzichi e Raul Fernandez (Calix) hanno avuto un po’ più di fortuna avendo organizzato le proprie “paure” a causa delle condizioni dell’asfalto, ma senza dover rimpiangere alcun danno fisico o materiale alle loro moto.

READ  Leandro Chichiisola secondo in Italia :: El Litoral - Notizie - Santa Fe - Argentina

Alla fine, con Thomas Luthi, Marco Pesicchi e Nicolo Polega nei primi posti, il capitano della Coppa del Mondo Remy Gardner ha concluso 21°, con il suo compagno di squadra e principale sfidante per il campionato, Raul Fernandez (Kalex), penultimo – 29°, mentre il miglior spagnolo nella categoria È Augusto Fernández al settimo posto, nonostante non sia riuscito a finire il percorso dopo aver subito una caduta.

Jorge Navarro (Boscoscuro) si è classificato nono, davanti a Xavier Vierge (Kalex) e Héctor Garzó (Kalex), mentre Arón Canet è arrivato tredicesimo.