Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo studio mette in guardia dalla disparità di genere negli appuntamenti di medicina accademica

scrittura scientifica | Madrid – 13 luglio 2021

Gli articoli medici pubblicati da donne su riviste mediche ad alto impatto hanno meno citazioni di quelli scritti da uomini, soprattutto se appaiono come il primo e l’ultimo sito, a supporto dell’indagine JAMA.

I firmatari dello studio scientifico di solito hanno un ordine fisso, in modo che Autore principale (Il Primo firmare) di solito è la persona che ha idea, coordina i contributi del resto e scrive lo studio mentre grande autore (il più recente in firma) è il Il più coeso del gruppo E l’ultima esibizione Revisione dal manoscritto.

Meno citazioni nella ricerca sulle donne

La ricerca della University of Pennsylvania School of Medicine ha esaminato gli articoli pubblicati nelle prime cinque riviste mediche accademiche tra il 2015 e il 2018.

In quel periodo furono pubblicati 5554 articoli Il 35,6% ha un autore principale e il 25,8% ha un autore principaleSi riferisce all’università.

elementi una donna come autori principali Citato in altri studi accademici 36 volte, rispetto a 54 con autori principali di sesso maschile.

Questa tendenza si estende agli articoli con un’estensione Autori senior, che è stato citato come una media 37 volte, mentre i loro le loro controparti maschili ricevuto in media 51 altri.

Gli articoli originali con donne nel ruolo di grandi leader e scrittrici erano i meno citati, una media di 33 volte, mentre gli uomini sono stati i più di riferimento, con una media di 59 volte.

Queste riviste pubblicano articoli che hanno superato l’estensione Revisione tra pariCondotto da scienziati indipendenti.

Ostacoli per avanzare nella tua carriera

Quante volte altri ricercatori hanno citato uno studio così “comunemente usato” come metrica per Riconoscimento accademicoe influenza, nonché valutazioni e promozioni professionali”.Ricorda l’autrice principale Paula Chatterjee.

READ  Perché non voglio diventare un medico di base?

donne accademico -aggiungi- già affrontato “una serie di” Ostacoli all’avanzamento di carrieraE la disparità negli appuntamenti si sta solo ampliando la differenza tra loro e i loro compagni maschi”.

Il team sottolinea che alcune delle riviste incluse nello studio si concentrano su campo Medicinale interno, che di solito contiene un file Le donne erano rappresentate a un tasso più elevato rispetto ad altre specialità cliniche.

Per questo motivo, ritengono che “è possibile che I risultati sottovalutano le differenze nelle citazioni di articoli accademici tra autori maschili e femminili”.

Il Differenze di genere negli appuntamenti È solo uno dei modi in cui La disuguaglianza nella medicina accademica. I risultati evidenziano che le varianze sono parzialmente derivate da Disuguaglianza nel riconoscimento e nella diffusione della ricercaNote di Chatterjee.

Un difetto che si risolverà solo assumendo più donne. Inoltre, devi Garantire che coloro che sono già in medicina accademica siano “ugualimente valutati e promossi per i loro contributi e successi”, sottolinea Rachel Werner, del Leonard Davis Institute for Health Economics e anche autrice dello studio.