Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia potrà avere un pass sanitario fino alla prossima estate

Martedì il ministro della Salute italiano Roberto Speranza ha concordato in un videomessaggio che il pass sanitario obbligatorio rimarrà in vigore fino a giugno 2022.

La tessera sanitaria è “essenziale” perché “permette di aprire ovunque socializzazione, cultura, ristoranti, scuole e università”, che potrebbe essere obbligatoria fino al prossimo giugno, ha annunciato Speranza.

Ciò non esclude l’estensione della legge sull’emergenza, introdotta il 31 gennaio 2020 e che scade il 31 dicembre.

Le tessere sanitarie sono attualmente obbligatorie in Italia per l’utilizzo in bar, ristoranti, musei, palestre e percorsi a lunga percorrenza.

Inoltre, dallo scorso 15 ottobre tutti i dipendenti pubblici e privati ​​devono dimostrarlo per accedere al proprio posto di lavoro.

Se gli italiani hanno completato il programma vaccinale e sono stati negativamente testati o curati su una molecola o test antigenico 48 ore prima del viaggio, il pass è scaricabile. Govit-19 Negli ultimi sei mesi.

Fonte: Sputnik

Corona virus nel mondo oggi: tutte le informazioni

Corona virus in Argentina: tutte le informazioni sulle epidemie a livello nazionale

Vaccino contro il virus corona: progressi nella corsa alla lotta contro il governo-19

READ  Confusione in Italia per un reddito minimo di sussistenza