Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia impone la mascherina in strada e chiude le discoteche | economia

Il governo italiano ha deciso questo giovedì Ripristinare l’uso obbligatorio della mascherina negli spazi aperti e chiudere le discoteche Per cercare di contenere la nuova ondata di epidemia, accelerata dal ceppo Omicron, che a Natale rischia di inondare gli ospedali. Lo stesso giorno il Paese ha stabilito un nuovo record di contagi, con 44.595 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute.

Dopo l’incontro indetto dal presidente del Consiglio Mario Draghi con i suoi consulenti scientifici, l’Italia ha approvato il “Decreto Celebrazione”, una serie di restrizioni e disposizioni per contenere la diffusione del virus nel mezzo delle celebrazioni natalizie. tra questi, Sarà necessaria una mascherina FFP2 Per entrare in cinema, teatri ed eventi sportivi, dove è inoltre vietato assumere bevande o cibo. Una maschera di questo tipo sarà richiesta anche sui trasporti.

Inoltre, Nessuna festa fino al 31 gennaio Potrebbe portare alla folla nelle strade e nelle piazze di campagna”, le discoteche, le discoteche e i locali notturni rimarranno chiusi.

Passeggeri in un aeroporto di Berlino (Germania).

Da parte sua, le autorità tedesche hanno annunciato, giovedì, che La Spagna e le sue isole saranno inserite nella lista delle zone ad alto rischio da Covid dal 25 dicembre A causa dell’aumento del contagio negli ultimi giorni, che ha già raggiunto i 784 casi ogni 100.000 residenti.

L’inclusione nell’elenco delle aree ad alto rischio significa che i viaggiatori dalla Spagna devono registrarsi prima di viaggiare e mettersi in quarantena una volta entrati in territorio tedesco, Il carcere che si può evitare se si ha il passaporto CovidUn certificato di superamento della malattia o un test negativo.

READ  Domenica 2 ottobre 2021 (07:00 GMT)

Oltre alla Spagna, le autorità tedesche hanno inserito Portogallo, Stati Uniti, Finlandia, Monaco e Cipro nell’elenco delle regioni a rischio di contrarre il COVID-19; Mentre l’Austria viene rimossa da questo elenco.