Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“L’Italia è in lutto”, assicurano i funzionari

Il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, ha assicurato che il Paese è “in lutto” per la scomparsa oggi, all’età di 95 anni, del Papa emerito Benedetto XVI, la cui “dolcezza e saggezza” ha giovato “all’intera comunità internazionale”.

“Devotamente ha continuato il servizio della sua Chiesa nella posizione senza precedenti di papa emerito con umiltà e serenità. La sua immagine rimane indimenticabile per il popolo italiano”, ha detto Mattarella, 81 anni.

Benedetto XVI è morto questa mattina alle 9:34 ora locale (8:34 GMT) all’età di 95 anni nel monastero Mater Ecclesiae in Vaticano, dove aveva vissuto dalla sua storica rinuncia nel 2013.

Il capo dello Stato italiano ha sottolineato che Benedetto XVI è stato un “intellettuale e teologo che ha spiegato bene le ragioni del dialogo, della pace e della dignità della persona come alti interessi delle religioni”. Con gratitudine”.

Il premier italiano Giorgia Meloni ha espresso il suo “dolore” per la morte del papa emerito, “gigante della fede e della ragione” e “un grande uomo che la storia non dimenticherà mai”, mentre il ministro degli Esteri Antonio Tajani, conservatore, lo ha definito ” un grande papa e un grande teologo”. , ha elogiato il metodo di spiegare la fede.

READ  Gol ed espulsione di Molina in Serie A italiana: Udinese 4, Lazio 4 | Il difensore della prova ha segnato al primo turno e ha trovato rosso nel riempimento