Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia copre la caccia al cinghiale nel bilancio pubblico

Aggiornato

Un emendamento proposto dal partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia, prevedeva l’apertura della caccia a tutta la fauna selvatica considerata in via di estinzione.

Una foto di due maiali.il mondo

Il Caccia al cinghiale per motivi di sicurezza stradaleComprese le aree protette e le città, incluse in un emendamento Legge Finale del Bilancio Generale dell’ItaliaInizierà la sua approvazione in Parlamento questo giovedì, dopo le lamentele degli allevatori su quella che considerano un’invasione della razza.

Emendamento presentato Fratelli d’Italia, il partito del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, Include la caccia a tutta la fauna selvatica che può essere considerata pericolosa, Dopo la macellazione possono essere sottoposti ad analisi igienico-sanitarie e destinati al consumo alimentare..

Il piano prevede anche l’adozione di un piano quinquennale straordinario Gestione e controllo della fauna selvatica con stagioni di caccia e cattura.

La caccia si svolgerà nelle aree attualmente vincolate, comprese le aree protette e urbane anche nei periodi di chiusura, eLe operazioni saranno coordinate dal comando della Divisione Forestale, Ambiente e Sicurezza Agroalimentare dei Carabineros.Possono essere autorizzati cacciatori, guardacaccia e polizia locale e provinciale autorizzata.

“Occupato dall’Italia Sono necessarie misure urgenti per controllare i 2,3 milioni di cinghiali nelle città e nelle aree rurali, per proteggere la sicurezza delle persone e la produzione agricola.“, Ettore Brandini, capo della grande associazione agricola italiana Coldretti, ha difeso il regolamento approvato e preventivato per la caccia al cinghiale.

I cinghiali distruggono case e scuole, parchi, raccolti, attaccano animali, invadono le stalle, causano incidenti stradali e stradali con feriti e sporcano la salute, ha sottolineato in una dichiarazione ai media. Rischi. Ci sono stati danni economici incalcolabili alla produzione agricola sia nelle aree urbane che in quelle rurali.“.

READ  Serie B d'Italia sospesa a causa di Kovit

Per alcuni partiti di opposizione questo emendamento è considerato inaccettabile e da una nota di Angelo Bonelli, La coalizione Verde-Sinistra ha avvertito che le regole “consentiranno alla legge di uccidere le specie protette dall’UE”.Ciò include non solo cinghiali ma anche lupi, orsi, volpi e altri, il che è in completa violazione della direttiva Habitat e dell’articolo 9 della Costituzione”.

“Hanno deciso di uccidere gli animali protetti nelle aree non di bracconaggio per la caccia e il lobbying delle armi. Combatteremo in parlamento ma la nostra denuncia all’Ue è già prontaBonelli ha aggiunto.

Nel frattempo, la WWF Environment Association ha scritto su Twitter: “Sta per essere scritta una pagina nera per la biodiversità e la tutela dei cittadini. Le città e le aree protette non dovrebbero essere convertite in riserve di caccia”.

Secondo il criterio di

Schema fiduciario

Per saperne di più