Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia avrà due tornei ATP 250 entro la fine del 2022

La buona notizia è che l’Italia avrà due tornei ATP a fine stagione. Entrambi avranno una licenza di un anno e trarranno vantaggio dalla pausa del tour asiatico.

Aggiornamento calendario

Il Paese transalpino continua con grandi novità. Non è un caso che il grande presente che sta godendo il tennis italiano sia il risultato di tutto il lavoro che ci sta dentro. Oltre a tutte le settimane in cui gareggiano sul circuito Challenger, aggiungono Due nuovi tornei ATP alla fine del 2022.

Sarà il primo protagonista Firenze (Cemento al coperto) Campionato svoltosi tra 10 e 16 ottobre, in concomitanza con la città spagnola di Gijón. Poi girerà Napoli (Terreno) E avrà un match, ma si giocherà nella settimana 42 del circuito maschile, ovvero tra 17 e 23 ottobre. L’Italia continua a promuovere le competizioni nel proprio Paese, che non faranno altro che aiutare tutti i giovani che sperano di portare grande gioia al Paese negli anni a venire.

Lavoro molto nel presente

L’italiano ha un grande presente, ma anche grandi nomi per il futuro, che stanno già diventando protagonisti del circuito Challenger. Questi due tornei rappresenteranno una nuova opportunità per i giocatori locali di dimostrare il loro coraggio Ed è riuscito a conquistare punti nella categoria maschile.

Entrambi i tornei hanno una licenza di un anno, motivo per cui Sospensione per il terzo anno consecutivo dall’Asian Tour A causa del covid. L’Italia ne sfrutta le opportunità, e in questo modo si mostra come una delle principali forze del circuito maschile.

“EÈ molto promettente che diverse città si siano fatte avanti per ospitare eventi dell’ATP Tour in questa stagione.. Ciò dimostra il forte interesse internazionale per il nostro prodotto e conferisce credibilità all’approccio che abbiamo adottato per rispondere a queste mutevoli circostanze. Vorremmo ringraziare tutte le parti coinvolte in questo processo e attendiamo con entusiasmo la seconda metà della stagione”.

READ  Al via in Italia il processo a Salvini per gli immigrati detenuti in mare