Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia assorbirà investimenti in ‘immobiliare’ per 10.400 milioni di euro entro il 2021

Lo scorso anno il mercato immobiliare italiano ha raggiunto transazioni per 10,4 miliardi di euro, ovvero il 14% in più rispetto al 2020. Gli investitori scommettono su settori sostenuti da trend di crescita o anticiclici, come logistica, residenziale e alternativi, secondo i dati della società di consulenza Cbre.

Il segmento che ha guidato gli investimenti è stato quello della logistica, con un totale di 2.700 milioni di euro, l’89% in più rispetto a un anno fa. Il residenziale ha avuto una buona performance e ha assorbito investimenti per 720 milioni di euro, in crescita del 24% per il boom degli asset. Famiglia multipla. Allo stesso modo, gli asset alternativi hanno accumulato investimenti per 1.200 milioni di euro, il doppio rispetto al 2020. Forte domanda di immobili tecnologici (Centro informazioni) e salute.

In secondo luogo, I due asset più esposti alla pandemia, uffici e retail, hanno visto diminuire i volumi di investimento rispettivamente del 43% e del 5%.. Il retail ha concentrato investimenti per 1.400 milioni di euro, di cui il 68% nel settore delle controllate Via Perun, che mostra resilienza e interesse per questa classe di attività. Infine, la ripresa del settore alberghiero è stata confermata dall’assorbimento di investimenti per 2.100 milioni di euro.

Come altri mercati europei e globali, il Prodotto Il patrimonio si è ridotto significativamente nel corso dell’anno. Così, i profitti degli uffici Principale È sceso di quaranta punti base al 2,9%, mentre nel caso degli asset logistici di prima linea il calo è stato di 125 punti base al 3,95%. Nel 2021, Investimento estero pari al 75% dell’importo totale stanziato per l’acquisizione di beni immobili.44% in più rispetto al 2020 e in linea con la media degli ultimi anni.

READ  "Chiamata strategica" e severo avvertimento dalla Spagna: reazioni di sciopero in Italia e Spagna alla chiamata di Scaloni per le giovanili in Nazionale

Le aspettative per il mercato italiano di quest’anno prevedono un importo di investimenti simile a quello registrato nel 2021, grazie ai finanziamenti raccolti e all’attesa dell’occupazione. logistica (soprattutto last mile) e Famiglia multipla I progetti, tuttavia, manterranno il loro fascino Aggiunta di valore Secondo le proiezioni di Cbre, gli uffici stanno attirando il 32% degli interessi degli investitori.

Nel sottosettore del commercio al dettaglio, c’è un forte interesse per gli investimenti negli immobili legati al cibo, oltre ai parchi commerciali, grazie al loro buon andamento durante la pandemia. Ci sono buone prospettive nel settore alberghiero, soprattutto nelle località turistiche e nelle città culturali.