Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’interesse è sceso dal cielo: quali paesi tassano una ricchezza inaspettata

Lunedì scorso, in occasione del lancio del Davos Economic Forum, l’organizzazione non governativa Oxfam Ha pubblicato un rapporto che avverte di lanciare un missile disuguaglianza “Senza precedenti” in tutto il mondo, che è aumentato durante pandemia di covid-19 E se ne andò con guerra in ucraina.

Le fortune dei miliardari sono salite alle stelle durante la crisi sanitaria, in gran parte a causa di Profitti inaspettati per le grandi aziende Dai settori farmaceutico, energetico, tecnologico e alimentare, afferma il rapporto.

Piace Il costo delle materie prime di base sta aumentando al ritmo più veloce Oxfam afferma che per decenni i miliardari nei settori di cui sopra hanno aumentato le loro fortune di $ 1 miliardo ogni due giorni.

I miliardari si incontrano di persona per la prima volta Davos Due anni dopo la pandemia, ce l’ha fatta Tanto da festeggiarer”, afferma il rapporto.

Argentina

L’iniziativa è stata ritratta dal ministro dell’Economia, Martin Guzmanche ha avvertito che “ogni volta che l’Argentina ha avuto un periodo in cui la crescita economica non è stata ragionevolmente distribuita, non potrebbe sostenersi nel tempo”.

L’imposta sul reddito imprevisto apre un’altra tassa interna al governo

Dobbiamo costruire Una società più giustaIl ministro ha chiesto agli uomini d’affari negli Emirati Arabi Uniti, dov’è la distribuzione della crescita dove la crescita è condivisa e allo stesso tempo si incoraggiano gli investimenti” Llao.forum.

Secondo il capo del tesoro, il “meccanismo” che tasserà le entrate straordinarie sarà inferiore Per le società quotatenel caso reinvestimento quei profitti. Qualcosa di simile a quello che ho applicato Regno Unito Questo giovedì.

Gli economisti danno la loro opinione su nuove obbligazioni e un’imposta sul reddito inaspettata

Martin Guzman ha indicato che la tassa a livello locale sarà Una divisione che ricadrebbe su quelle aziende il cui fatturato ha superato i 1.000 milioni di dollariun prodotto del trauma causato dalla guerra in Ucraina, di cui hanno beneficiato settori dell’economia argentina.

READ  La Banca centrale europea mette in guardia dai rischi delle criptovalute per la stabilità finanziaria | mercati

Il denaro raccolto dalle tasse promosse dall’esecutivo, sarà utilizzato per alleggerire le tasche degli argentini e per sussidi come aumento del reddito.

Spagna

Proprio lì, a Davos, il presidente spagnolo, Pedro SanchezHa ribadito fino alla nausea durante il suo discorso alla riunione di Ginevra l’azione del suo Paese contro “Profitti inviati dal cielo“Non so perché il settore finanziario può intervenire quando le cose vanno male e non il settore energetico. In Spagna, ci abbiamo pensato per 12 mesi”, ha sparato il leader del Partito Socialista dei Lavoratori Spagnolo (PSOE) l’inviato della Commissione europea.

Il rappresentante europeo ha risposto al leader socialista dicendo:Le compagnie energetiche stanno realizzando enormi profitti mentre le persone soffrono. Ma un mercato che ha richiesto 30 anni per essere costruito è difficile da aggiustare. “Non possiamo danneggiarlo con decisioni affrettate”, ha risposto. Frans TimmermansVicepresidente della Commissione Europea.

Come in altri paesi, vede la proposta di Sanchez I critici sono tra coloro che saranno colpiti dalla tassa. Ad esempio, capo Iberdrolauna delle più grandi compagnie energetiche spagnole, che afferma che la compagnia guadagna il 29% in meno e incolpa le compagnie petrolifere per il disastro.

Lo stato della proposta di Sanchez è ancora in discussione, Ma non sembra avere molti alleati sulla sua iniziativaLa maggior parte dei paesi del sud di fronte al rifiuto tedesco di tassare i profitti è caduta dal cielo in relazione al settore energetico.

Italia

Governo Mario Draghi Questa settimana ha approvato un nuovo pacchetto di aiuti per consumatori e imprese 14 miliardi di euro, attraverso il quale cerca di mitigare le ripercussioni della guerra in Ucraina che già si fanno sentire nelle tasche degli europei. Ma, Da dove verranno quei soldi?

Nella sua lotta per contenere l’aumento dei prezzi dell’elettricità e mitigare le ovvie conseguenze che ciò comporterebbe per i cittadini, e dopo aver tassato poco più di un mese fa al 10% di interesse caduto dal cielo, Draghi ha deciso di aumentare questa valutazione al 25%..

READ  Heura raccoglie 4 milioni in una campagna di crowdfunding

La conferenza stampa del presidente del Consiglio Mario Draghi sullo stimolo economico

Lo ha spiegato Daniele Franco, Capo del Dipartimento di Economia Italiana Un modo per ottenere risorse per aiutare le famiglie senza sforare il budget o sopportare qualsiasi tipo di disabilità È una tassa sul reddito imprevisto.

Questa misura arriva dopo la crisi energetica dell’Italia, che importa circa il 40% del proprio fabbisogno di gas dalla Russia, e ha bisogno di trovare misure a livello nazionale per alleviare la pressione sui cittadini. Il nuovo pacchetto prevede un aiuto di 200 euro per 28 milioni di famiglie italiane. Il governo ha già speso più di 20.000 milioni di euro quest’anno per proteggere la sua economia dall’aumento dei prezzi dell’energia e ha deciso di introdurre le tasse”.Profitti inviati dal cieloPer trovare finanziamenti Aiuto sociale.

Belgio

Poco più di un mese fa, il governo belga ha chiesto alla Banca nazionale di trovare una formula Per ripristinare “profitti celesti” Le centrali nucleari lo hanno fatto a causa del prezzo elevato del gas e della sua anticipazione nel mercato elettrico.

Secondo i giornali locali, secondo il ministro dell’Energia, Ha van der Straitenche “InaccettabileLa società nucleare Engie, che gestisce il complesso nucleare belga, non contribuisce di più alla tesoreria pubblica nonostante i suoi maggiori profitti a causa dell’effetto marginale del mercato.

Forte rifiuto sul campo dell’imposta sul reddito imprevisto

Viviamo in tempi eccezionali e ciò richiede misure e sforzi eccezionali“, ha detto il ministro al quotidiano locale Le Soir. Come l’Italia, ma in misura minore, Bruxelles ha già stanziato 3.000 milioni di euro in varie tipologie di aiuti per ridurre il prezzo dell’esorbitante bolletta della luce.

Regno Unito

Governo Boris Johnson Annunciato questo giovedì, 26 maggio, a Imposta sugli utili imprevisti delle società produttrici di petrolio e gas, con l’obiettivo di reindirizzare almeno 6,3 miliardi di dollari per attutire il colpo inflazionistico britannico.

READ  L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico declassa le sue previsioni di crescita per l'economia spagnola

Dopo numerose pressioni dell’opinione pubblica e dell’inflazione che è salita, come in altri paesi, al 9% anno su anno, Massimo 40 anni; L’amministrazione Johnson ha deciso di introdurre una nuova tassa “temporanea e locale”, ha riferito giovedì la Camera dei Comuni.

Il primo ministro britannico Boris Johnson.

E martedì scorso l’Autorità di regolamentazione dell’energia (Ofgem) del Regno Unito lo aveva avvertito Quasi 12 milioni di famiglie britanniche cadranno nella “povertà energetica”Cioè, devono mettere da parte più del 10% del loro reddito per pagare le bollette.

Successivamenteil governo conservatore tasserà il 25% degli utili inaspettati e le persone interessate riceveranno sconti In caso di reinvestimento. Londra spera di raccogliere un totale di 6,3 miliardi di dollari USA, Per assegnare sovvenzioni una tantum di £ 650circa $ 818 a otto milioni di famiglie a basso reddito nel paese.

Soluzioni secondo Oxfam

Porre fine a questa crisi alimentata dalla massimizzazione del profitto, Introducendo una tassa temporanea del 90% sul surplus e sui profitti inaspettati per le grandi società Ciò consente di raccogliere i benefici “che cadono dal cielo” in tutti i settori e le industrie. Oxfam stima che una tale tassa applicata a 32 società avrebbe generato Solo nel 2020 sono stati raccolti oltre 100 miliardi di dollari.

Imposta annuale sul patrimonio per i milionari in 2% e 5% Perché i miliardari possono nascere $ 2,52 miliardi all’anno; abbastanza per far uscire dalla povertà 2,3 miliardi di persone, L’organizzazione ha concluso che la produzione di vaccini sufficienti per il mondo e la fornitura di assistenza sanitaria universale e protezione sociale a tutti coloro che vivono nei paesi a reddito basso e medio-basso.

LR

Potrebbe piacerti anche