Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Limitazione su iPhone 15 quando si utilizza USB-C

Secondo un analista, solo le versioni Pro del cellulare beneficeranno di un trasferimento dati più rapido.

Apple rispetterà il mandato dell’UE di modificare la porta di ricarica dell’iPhone, quindi dovrà aderire alla standardizzazione USB-C, che sarà problematica per gli analisti del trasferimento di dati.

Secondo Ming-Chi Kuo, che di solito ha ragione nelle sue previsioni sui prodotti dell’azienda, questa porta sarà inclusa su tutti gli iPhone 15s, ma solo le versioni Pro e Pro Max supporteranno velocità di trasferimento dati ad alta velocità.

Qualcosa che Apple condivide nel fare, il che fa una grande differenza tra i modelli inferiori di ogni famiglia come Standard Edition e Plus, che per quest’anno erano su schermo, processore, fotocamere e altro.

Potresti essere interessato:

Kuo afferma che le versioni Pro del prossimo cellulare dell’azienda supporteranno le specifiche USB 3.2 o Thunderbolt 3, che sono attualmente le più veloci. Il primo ha una velocità di trasferimento di 20 Gb/s, circa 2,5 Gbps, che funziona solo con USB-C.

Mentre la seconda opzione, più potente, raggiunge i 40 Gb/s, ovvero circa 5 Gb/s. Ma entrambe saranno opzioni di fascia alta e i telefoni essenziali non lo taglieranno.

Secondo un analista, solo le versioni Pro del cellulare beneficeranno di un trasferimento dati più veloce.
Secondo un analista, solo le versioni Pro del cellulare beneficeranno di un trasferimento dati più rapido.

Ecco perché, per le versioni Standard e Plus, l’analista conferma che verrà utilizzata USB 2.0, il che significa che la larghezza di banda sarà al massimo di 480 Mb/s, più o meno 60 Mb/s.

Quindi saranno limitati e non beneficeranno di questa inclusione, obbligatoria per l’Europa, pur mantenendo le velocità raggiunte dall’attuale porta Lightning, che consente la stessa velocità dell’USB 2.0.

READ  Come attivare la modalità sinistra per WhatsApp, Telegram o Facebook Messenger

Tutto ciò al momento è confermato, dal momento che Apple non ha chiarito se l’iPhone 15 sarà lo stesso con il cambio della porta di ricarica o la modifica verrà effettuata fino al 2024 con la versione 16.

Secondo un analista, solo le versioni Pro del cellulare beneficeranno di un trasferimento dati più rapido.
Secondo un analista, solo le versioni Pro del cellulare beneficeranno di un trasferimento dati più rapido.

Potresti essere interessato:

analista Min Chi Ku Assicurati che le versioni Pro di iPhone 15 Stavano mettendo da parte i tasti sui lati per mettere i pulsanti del volume e di accensione.

Il design sarà molto simile a quello introdotto dall’iPhone 7, che utilizzava il Taptic Engine per simulare la pressione di un pulsante con le vibrazioni, o a cosa servono i trackpad. Macche non si muove, ma imita i clic utilizzando una tecnologia tattile simile.

“Ci saranno Taptic Motors sui lati interni sinistro e destro per fornire un feedback potente in modo che gli utenti sentano di premere pulsanti fisici”, ha affermato l’analista.

In questo modo il telefono proveniente da manzanaalmeno sulle versioni Pro, sarà piuttosto tattile, visto che questi due sono gli unici pulsanti presenti sulle versioni attuali e, in generale, sulla maggior parte dei cellulari in commercio.

Cosa provocherebbe I phone Porta a tre i tuoi Taptic Engine, cambiando il layout interno per un diverso utilizzo da parte dell’utente, anche se con un possibile aumento del peso del telefono, come accade con Vedere

Questa non è la prima volta che manzana Cerca di adattare questa tecnologia a tutti i suoi dispositivi. Nel 2018, stavano già cercando di integrarlo nello smartwatch, con l’obiettivo di migliorare la resistenza all’acqua.

READ  Gli scienziati di Oxford creano il primo albero genealogico dell'umanità

Continuare a leggere: