Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le Nazioni Unite in Messico “iniziano a riconfigurare l’Unità Regionale del Servizio Nazionale per l’Impiego del Ministero dell’Economia e del Lavoro del Governo dello Stato del Chiapas a Tapachula per migliorare l’accesso all’inserimento lavorativo

Foto: Monica Najira/UNHCR/Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati

Le opere, che saranno realizzate grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea, mirano a migliorare l’accesso ai servizi locali di inserimento lavorativo per i rifugiati, i richiedenti asilo e la società in generale.

Tapachula, 17 novembre 2021 (UNHCR/ILO) – L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) stanno lavorando insieme a un progetto per rafforzare il Servizio Nazionale per l’Impiego (SNE) nel sud del Paese.

Alla presenza di una delegazione di ambasciatori degli Stati membri dell’UE in Messico, guidata dall’ambasciatore Gauthier Minot, capo della delegazione dell’UE in Messico, dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) e dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL), il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale (STPS) e il Ministero dell’Economia e del Lavoro hanno presentato In Chiapas (SEyT) i piani per ridisegnare l’unità regionale del Servizio Nazionale per l’Impiego a Tapachula.

Quanto sopra fanno parte delle procedure dell’accordo di cooperazione per l’inserimento lavorativo delle persone con esigenze di protezione internazionale.

Gli emendamenti faranno parte delle strategie del progetto congiunto tra le due agenzie delle Nazioni Unite “Rafforzare l’occupazione e la protezione sociale nel quadro completo per la risposta ai rifugiati in America centrale e Messico”, finanziato dall’Unione Europea e il cui obiettivo principale è rafforzare le capacità dell’END in Messico, attraverso il supporto completo degli uffici di collegamento nel paese meridionale per migliorare l’accesso al lavoro meccanismi di collegamento per la popolazione rifugiata e richiedenti asilo e la stessa comunità locale.

I lavori riguarderanno la climatizzazione degli impianti situati al piano terra dell’edificio. Attraverso questo lavoro, Tapachula avrà un moderno ufficio del Servizio Nazionale per l’Impiego e potrà invitare più persone a cercare i suoi servizi e ad affermarsi in un lavoro dignitoso.

Al decreto ufficiale hanno partecipato il ministro dell’Economia e del Lavoro, il sig. Carlos Alberto Salazar. Sottosegretario del Ministero del Lavoro e della Produttività del Lavoro presso il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale, Sig. Marath Baruch Bolanos Lopez; Capo del sottoufficio dell’UNHCR a Tuxtla Gutierrez, la signora Kristin Reiss Halvorsen; Direttore dell’Ufficio dell’ILO in Messico e Cuba, Mr. Pedro Amérco Furtado; L’Ambasciatore dell’Unione Europea in Messico, Gauthier Minot.

La delegazione di ambasciatori e rappresentanti degli stati membri dell’Unione Europea includeva il sig. Peter Temple, ambasciatore della Germania. Sig.ra Elisabeth Kehrer, Ambasciatrice d’Austria; Johan Verkamen, Ambasciatore del Belgio. Sig.ra Päivi Pohjanheimo, Ambasciatore di Finlandia; Il Sig. Gunnar Alden, Ambasciatore di Svezia, il Sig. Jerome Auden, Consigliere dell’Ambasciata di Francia, e il Sig. Tommaso Coniglio, Consigliere dell’Ambasciata d’Italia, sono funzionari della Delegazione dell’Unione Europea in Messico.

L’evento faceva parte del tour degli ambasciatori attraverso il Chiapas, che includeva un incontro con il governatore dello stato, Rutilio Escandon Cadenas, e con varie affiliazioni del governo dello stato, nonché una visita sul campo al confine di Hidalgo e al rifugio “Belen”. a Tapachula.

Per maggiori informazioni contattare:

Angelica Montes
assistente multimediale
UNHCR, Città del Messico
+52 1 55 2504 4169
montessa@unhcr.org

Ufficio nazionale dell’ILO per il Messico e Cuba
Arturo Avila
Tel: (+52-55) 5083 18332
cel. (+52) 5551809918
Comte 35, Colonnello Anzures, Città del Messico
CP. 11590

Delegazione dell’Unione Europea
Ekaterini Makri
consulente stampa
Telefono. +52 (55) 5540 9063
Paseo de la Reforma 1675 Lomas de Chapultepec
CP 11000
Ekaterini.MAKRI@eeas.europa.eu

READ  economico diretto | Aedas sta valutando un acquisto dalla società di costruzioni Navarra ACR Grupo