Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le guardie del corpo di Conor McGregor si dedicano a tenere il suo bicchiere e a registrare video su di lui

Di tutte le celebrità del mondo dello sport, Conor McGregor è senza dubbio quello che non si aspetterebbe di aver bisogno di protezione per garantire la sua sicurezza fisica. Tuttavia, l’irlandese si sta riprendendo da diversi mesi da un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a usare un bastone da passeggio, e in fondo è ancora solo un ragazzo, che non può affrontare le valanghe dei tifosi senza aiuto. Lo circondano ovunque si trovi. lui va.



Conor McGregor


© Bang Showbiz
Conor McGregor

Questa settimana, il combattente si è recato in Italia con la madre dei suoi tre figli e sono stati visti camminare per le strade di Roma circondati da un piccolo apparato di sicurezza. La cosa ancora più curiosa è che i tuoi dipendenti sembrano svolgere più lavori di quanto inizialmente previsto dai loro.

Nelle foto ora pubblicate dal Daily Mail, ad esempio, si vede una delle quattro guardie del corpo di Connor passare davanti a lui con in mano un bicchiere di Aberol Spritz. In seguito, uno di loro si è occupato di documentare il caos scoppiato con un cellulare alla porta del negozio Dolce Gabbana dove l’atleta stava facendo la spesa.

Fatto divertente, le guardie del corpo di Connor indossavano tutte abiti blu perfettamente abbinati, mentre lui ha optato per un outfit molto più casual con jeans e una polo.

READ  Mary Celeste: Il mistero della nave fantasma e cosa le è successo