Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le due perle del calcio argentino che hanno abbagliato Perez quando lo ha portato in Europa

Calcio argentinoCommenti

L’ex giocatore francese è in Argentina alla ricerca di talenti con un futuro europeo e ha coltivato un interesse per due dei tanti gioielli delle squadre di Coppa di Lega. Un occhio di fiume.

Le due perle del calcio argentino che hanno abbagliato Perez quando lo ha portato in Europa
© 2021 Uefa e UefaLe due perle del calcio argentino che hanno abbagliato Perez quando lo ha portato in Europa

Roberto Pires Ex giocatore devoto, ai suoi tempi con le sue scarpe è stato campione del mondo con la Francia nel 1998, oltre a far parte di una delle epoche d’oro multi-campione di Arsene Wegner all’Arsenal nei primi anni 2000. È una calciatrice rispettata da tutti.

All’interno del suo ampio respiro internazionale, Il francese è stato avvistato in Argentina la scorsa settimana dove lui stesso ha confermato di essere qui per vedere giovani talenti con una futura destinazione europea. E in questo contesto, si è saputo chi sarebbe stato il giocatore che avrebbe dominato il centrocampista francese dedicato.

Chi fu il primo ad occuparlo? Il gioiello dell’Argentinos Juniors, il 19enne Diego Gallarza, è stato da quando Perez era a Diego Armando Maradona e ha assistito alla vittoria per 3-0 di Picchu su Newell. Lì Galarza lo ha rotto e ha segnato un gol. L’altro è un giocatore del River, quindi sarà Marcelo Gallardo a dare l’allarme.

Enzo Fernandez è il secondo giocatore a comparire nella lista dei gioielli di Perez in Europa. Ciò è stato confermato su ESPN, dove ha parlato con Agustín Belachur Nei corridoi di Monumental, dove ha visto River battere il tabellone: “Mi piaceva 13. Non perché giocasse al mio posto, ma ha un ottimo modo di giocare, di muoversi, di dare sempre soluzioni ai compagni, di gestire bene la palla… Quello che amo di più è che vuole sempre farlo rompere la linea o giocare con le estremità. Ho amato tutto ciò che ho visto in Enzo Fernandez“.

Inoltre, lo ha confermato su TyC Sports Farà visita al suo amico Juan Roman Riquelme, con il quale ha condiviso una squadra al Villarreal. Ti chiederà di dare un’occhiata ad alcuni gioielli Pukka? Le possibilità ci sono, perché non è da escludere che sia presente ad Amalfitani nel duello di domenica tra Xeneize e Rosario Central. Pierce in Europa ha contatti con Arsenal, Villarreal, Aston Villa e Olympique Marsiglia, tra molti altri club.

READ  Gallardo: "Non sappiamo quando giocare"