Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le conseguenze di Gustavo Martinez: tra il dolore dei parenti e l’assenza di Marta e Felipe Forte

Da mezzogiorno di venerdì Parenti e amici di Gustavo Martinez iniziarono ad avvicinarsi a una nota impresa di pompe funebri nel quartiere di Palermo per dire addio alle sue spoglie.. Alla porta del locale, la stampa ha atteso l’arrivo di un membro della famiglia Fort o di una celebrità che, appena incontratisi nei media, ha testimoniato la propria vicinanza al meraviglioso compagno del pioniere del cioccolato. La triste notizia della sua morte.

L’operazione stampa alle porte della Casa di VigilanzaGerardo Verkovic

La grande incognita era se Marta e Felipe, figli di Castle Ricardo di cui Martinez era tutore legale dopo la morte dell’imprenditore di cioccolato, Stavano passando per dire i loro ultimi addii a coloro che si sono presi cura della loro educazione. Era atteso anche Eduardo Fort, fratello di Ricciardo, che nei giorni scorsi è stato campione di andata e ritorno con i parenti del personal trainer.

Thomas Forte e la sua fidanzata, sulla scia di Gustavo Martinez
Thomas Forte e la sua fidanzata, sulla scia di Gustavo MartinezGerardo Verkovic

Tuttavia, fino a tarda notte, l’unico membro del clan Chocolate Family che era presente era Thomas, figlio di Jorge – il fratello maggiore di Ricardo – e Sandra DeLuca. Il giovane, dedito alla musica, indossava un pesante lutto ed evitava di parlare con i media all’arrivo e alla partenza.

Nipote del compositore Ricardo Forte, alla sua partenza dopo Gustavo Martinez
Nipote del compositore Ricardo Forte, alla sua partenza dopo Gustavo MartinezGerardo Verkovic

A scambiare qualche parola con i giornalisti presenti è stata la sua fidanzata, l’intervistatrice Paola Cardinale.

Di fronte al silenzio degli uomini di famiglia, le donne sembrano aver preso il comando. Nonostante il castello di Eduardo non si avvicinò, lo fece Carina Antonioli, l’ex moglie dell’imprenditore e madre dei suoi figli Macarena, Angie e Pietro.

Marcela Villagra, compagna di Tito Speranza e cara amica di Ricardo Fort
Marcela Villagra, compagna di Tito Speranza e cara amica di Ricardo FortGerardo Verkovic

La donna è arrivata con l’amica Marcella Villagra, moglie di Tito Esperanza, e non si è separata da lei in ogni momento. Antonioni è stato uno dei pochi membri del clan Al Husn a salutare Martinez sui social con un messaggio emotivo e una foto in cui lo si vedeva sorridere. «È così che voglio ricordarti di te», disse.

Karina Antonioli è sempre stata con Marcella Villagra
Karina Antonioli è sempre stata con Marcella VillagraGerardo Verkovic

La notizia della morte di Martinez è diventata nota mercoledì mattina dopo che la polizia cittadina si è recata in un edificio nel quartiere di Belgrano allertata da una chiamata ai servizi di emergenza sanitaria che un uomo era caduto da un balcone al 21° piano. “Il tuo proprietario è stato appena licenziato”è stata la drammatica dichiarazione fatta dal guardiano della barriera di sicurezza dell’edificio situato a Sucre nel 1949.

Carina Antonioli, ex Eduardo Forte
Carina Antonioli, ex Eduardo ForteGerardo Verkovic

Dopo poco tempo, e nonostante le indagini fossero appena iniziate, lo è stata Cesar Carosa, amico di Martinez e avvocato di famiglia di Fort, che ha confermato alla stampa che Martita e il tutore legale di Felipe si erano suicidati.

Dopo il via vai che ha rivelato un forte legame interiore tra le famiglie Fort e Martínez, Charly Ronco, partner di Nicolás Martínez, nipote di Gustavo, ha annunciato alla stampa che il risveglio si sarebbe svolto venerdì, dalle 18:30 alle 22: 30 PM come conferma Ronco I tre nipoti di Gustavo sono responsabili del corpo. Ha spiegato che “i ragazzi hanno deciso di svegliarsi perché c’erano molti messaggi di persone che amavano Gustavo e non hanno svegliato il padre che era il fratello di Gustavo e poi si sono pentiti”.

Anche il designer Benito Fernandez si è avvicinato per porgere le sue condoglianze ai parenti di Martinez
Anche il designer Benito Fernandez si è avvicinato per porgere le sue condoglianze ai parenti di MartinezGerardo Verkovic

Sul ruolo della famiglia Fort nel procedimento, Ronko ha detto che nonostante ne avesse parlato all’inizio, la connessione era stata interrotta. “La famiglia Fort non ha contattato nessuno della famiglia Martínez da ieri pomeriggio”, ha detto. Poi ha spiegato in dettaglio come è stato quest’ultimo contatto. “Quando ci è stato detto che il corpo doveva essere rimosso ieri o oggi tardi, Ezequiel – uno dei nipoti di Martinez – ha parlato con Marisa, la baby sitter per i ragazzi. Ha chiesto se si sarebbero presi cura delle spese di veglia e hanno detto di sì. In seguito, ha spiegato che quando gli hanno chiesto se i forti erano responsabili della scelta e del pagamento del garage o se la famiglia Martinez lo ha scelto, “non hanno più contattato”.

I nipoti di Gustavo Martinez sono stati gli ultimi ad andarsene
I nipoti di Gustavo Martinez sono stati gli ultimi ad andarseneGerardo Verkovic

A proposito di Felipe e Marta, Ronko ha spiegato che ieri ha chiamato anche la famiglia di Natalia Roman, addetta stampa del clan Fort, che gli ha detto che i ragazzi erano molto tristi e niente di più. “Non c’era altro approccio”, ha spiegato.

Le spoglie di Martinez saranno sepolte sabato alle 11, al cimitero di Chacarita.

READ  Video: Cynthia Cosio fa il suo debutto in macchina dopo che il suo camion si è schiantato mentre era in Europa