Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lancio di cuffie wireless che traducono conversazioni in tempo reale in 40 lingue

L’abbiamo visto in migliaia di film e serie di fantascienza e sogniamo che un giorno sarà nelle nostre orecchie: traduttore internazionale Per aiutarci a parlare con chiunque, in qualsiasi lingua, in modo automatico e invisibile. Ora un nuovo modello da cuffie Funzione di inclusione wireless Assistente vocale del marchio e traduzione in tempo reale delle conversazioni, per meno di $ 100.

I Pixel Buds Series A sono il risultato di un’indagine di Google, che include uno scanner per “migliaia” di orecchie dei partecipanti, per un suono più chiaro e naturale, grazie al loro design e all’hardware integrato.

Il design delle cuffie è stato adattato per raggiungere questo obiettivo condizione perfetta”, cioè, si adattano comodamente, senza disagio, all’orecchio per il maggior numero possibile di utenti, e questo è ciò che lo scanner auricolare ha fornito.

tavole L’isolamento dal rumore esterno e le aperture forniscono ventilazione spaziale, Riduce la pressione nell’orecchio e consente il passaggio della giusta quantità di suono ambientale in modo che l’utente non sia distratto da ciò che accade intorno a loro. È resistente all’acqua e al sudore, con resistenza IPx4.

La custodia dove sono riposte le cuffie, come di consueto in questo tipo di device, le ricarica anche. Pertanto, le cuffie oRisparmia fino a cinque ore di ascolto con una singola carica o fino a 24 ore se la custodia è completamente carica, che supporta la tecnologia di ricarica rapida, così che con 15 minuti di ricarica può darti autonomia per tre ore di ascolto.

Le cuffie utilizzano anche driver da 12 mm con driver dinamici, che migliorano i bassi insieme alla funzione Bass Boost. Affinché la qualità del suono non sia influenzata dal rumore ambientale, è dotato della funzione Adaptive Sound, che alza e abbassa automaticamente il volume per adattarlo a diverse situazioni più o meno fastidiose.

Assistente vocale e traduttore

Per le chiamate, i Pixel Buds della serie A utilizzano due microfoni con tecnologia beamforming Concentrati sulla voce dell’utente per evitare il rumore ambientale. È compatibile con l’Assistente Google, che può essere controllato a voce per eseguire una query, modificare il volume o richiedere di leggere le notifiche.

La novità che attira maggiormente l’attenzione è Traduzione simultanea di più di 40 lingue, una funzione disponibile per un telefono Pixel o un dispositivo Android dalla versione 6.0. L’azienda indica che è sufficiente pronunciare, ad esempio, il comando: “Ehi Google, aiutami a parlare francese”, per avviare una conversazione in questa lingua.

Le cuffie possono essere controllate anche tramite tocchi diretti. Pertanto, se viene toccato una volta, riproduce o mette in pausa il contenuto, due volte per saltare il brano o tre volte per riavvolgere. Questi controlli touch sono identici su entrambe le cuffie.

Nuovi Pixel Buds Serie A Oro in vendita negli Stati Uniti e in altri paesi per $ 99 È compatibile con i dispositivi Android (dalla versione 6), ma può anche essere collegato a tablet, laptop e persino dispositivi iOS con Bluetooth 4.0+. La chiave del prezzo è che sono significativamente inferiori alle cuffie lanciate da Google l’anno scorso, che costano $ 199.

READ  La fine degli dei llega a consolas