Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’altra minaccia di Omicron: le attività strategiche in Europa potrebbero essere paralizzate

Data la rapida diffusione di Ómicron, la nuova variante potrebbe paralizzare dozzine di attività strategiche. Le misure cercano di fermare questo altro problema portato dalla nuova ondata di coronavirus (EFE)

Sulla base dei primi studi preliminari in Sud Africa, Scozia e Inghilterra, la variante Omicron sembra causare meno ricoveri ospedalieri rispetto a Delta. Ma allo stesso tempo è molto più contagioso, quindi matematicamente può portare ad un aumento del numero di pazienti ricoverati, soprattutto i non vaccinati e i più vulnerabili.

Tuttavia, un po’ meno visivamente, I governi temono che le registrazioni dei casi registrati paralizzino le attività essenziali per il normale funzionamento della società.

dopo Austria, Germania e Paesi Bassi, le nuove soglie per i positivi sono state superate nel Regno Unito, Francia e Spagna. Questi paesi condividono la portata, mercoledì o giovedì, di un numero che supera il segno delle infezioni identificate entro 24 ore: 50.000 in Spagna, circa 92.000 in Francia e fino a 120.000 nel Regno Unito.

Fuori dall’Europa e dopo il Sudafrica lo scorso novembre, stato unito Anche colpito. Anche la curva dei casi giornalieri in alcuni stati, tra cui New York, ha raggiunto livelli che non si vedevano dall’inizio della pandemia.

Per esperti e progettisti nella previsione delle epidemie, questo può essere solo l’inizio se non vengono prese misure che limitano la circolazione delle persone, che alla fine sono diventati i “diffusori” del virus. Oltre alle parti, Soprattutto nel nuovo anno che è un evento “super pubblicità”Gennaio può essere un mese complicato.

La questione è stata ripresa, come punto centrale, giovedì in una riunione del Consiglio sanitario tedesco. Il nuovo cancelliere socialdemocratico, Olaf Schulze, e il 16 capi di Stato federali Le misure restrittive delle libertà, in particolare per i non vaccinati, si basavano sulla possibilità di mettere in pericolo il lavoro dei “Infrastrutture critiche” dallo stato.

Da parte sua, la Francia ha segnalato mercoledì 84.272 nuovi casi di virus Covid-19, un numero record dall’inizio dell’epidemia.. Il ministro della Salute Oliver Ferrand aveva già avvertito che il Paese “è molto probabile che superi i 100.000 contagi al giorno entro la fine del mese”.

READ  La chiave del benessere è nell'equilibrio

Olivier Guerin, membro del Consiglio di sicurezza che consiglia il governo del presidente Emmanuel Macron, ha affermato che la trasmissione “abbagliante” di Omicron potrebbe portare a “centinaia di migliaia” di casi al giorno a gennaio. “Ciò solleva problemi nei settori strategici del lavoro della nostra società: distribuzione del cibo, sicurezza, energia, trasporti, comunicazioni e salute”, ha aggiunto.

Secondo Olivier Guerin, “Ciò richiede di pensare alle regole attuali”: l’isolamento può durare fino a 17 giorni in caso di contatto ravvicinato con una persona malata. E ha continuato: “Sono dati davvero nuovi che non avevamo sulle altre onde, ed è correlato alla velocità di propagazione dell’omicron”, considerandolo un “problema fondamentale”.

Ciò significa che una grave infezione della variante Omicron può portare a a “Caos” da molti settori a partire da gennaio a causa delle maggiori interruzioni del lavoro e “assenza”, Il consiglio scientifico francese ha avvertito dell’epidemia durante una conferenza stampa virtuale.

Giovedì il Regno Unito ha registrato quasi 120.000 casi aggiuntivi di Covid-19, un nuovo record. Con questi numeri, le misure messe in atto dal governo nelle scorse ore sono legate al rischio di vedere di nuovo paralizzate alcune attività a causa dell’entità delle assenze per malattia.

mercoledì scorso Downing Street ha deciso di ridurre da 10 a 7 giorni il periodo di isolamento per le persone vaccinate che hanno contratto il Coronavirus, con una piena diffusione di una variante, già prevalente. Da quel giorno, chi ha effettuato due test antigenici negativi al sesto e settimo giorno di quarantena potrà uscire dall’isolamento. Secondo l’esecutivo, ciò consentirà a più persone di trascorrere il Natale in famiglia senza esporsi alla trasmissione del virus, ma essenzialmente consentirà loro di adempiere alle proprie responsabilità lavorative.

Gli adeguamenti alle limitazioni dovrebbero essere effettuati quando è nota la reale estensione delle forme cliniche gravi di omicron. Per un membro del Consiglio Scientifico di Francia, Arnaud FontanetQuesti “aggiustamenti” possono dipendere anche dal livello di infezione di una persona in un determinato momento, che è determinato dai test, nonché La natura dei lavori che svolgi.

READ  Primo elenco degli argomenti principali per la Prensa Latina Day. Day

Per evitare il crollo dei servizi primari dell’attività economica, È possibile che il “rilassamento” sia accompagnato da “gesti di rafforzamento della barriera per prevenire la diffusione del virus”.Secondo Fontanet. “Si tratta di un problema che riguarderà l’intera società”, ha affermato, e “dobbiamo aspettarci che a gennaio si opererà in una situazione in deterioramento”, comprese le conseguenze che potrebbero manifestarsi nelle scuole.

Da Berlino, il mondo dei virus Christian Drosten, che è diventato il principale fotografo della Repubblica tedesca nell’epidemia, è stato intervistato da Giornale del sud della Germania, su cosa significa Ómicron per la Germania.

"Molti dipendenti andranno persi in tutti i settori dell'economia.  Il virologo tedesco Christian Drosten ha dichiarato (Reuters):
Lo ha detto il virologo tedesco Christian Drosten (Reuters)

Rinomato Direttore di Virologia Centro Società di beneficenza di BerlinoSarà di nuovo difficile, ha detto Drosten. Dopo Natale, Drosten prevede, Devono essere imposte ampie restrizioni alla connessione. Lo specialista sta seguendo da vicino la situazione nel Regno Unito, dove “Molte persone vengono infettate contemporaneamente”.

Ciò consente alle persone di mezza età di avere solo una breve febbre, ma poi devono autoisolarsi. Molti dipendenti andranno persi in tutte le aree dell’economia. Ciò influirà anche su infrastrutture critiche come polizia e vigili del fuoco”. Offerte di Drosten.

Dall’attività produttiva, anche le espressioni mostrano già preoccupazione. “Casi di contatto e casi positivi significano che stiamo perdendo manodopera”, spiegato venerdì 24 dicembre a FranciaInfoe Jean-Christophe Ripon, Presidente Federazione degli artigiani e delle piccole imprese di costruzioni in Francia(CAPEB), e il vicepresidente della Federazione delle imprese locali (U2P), mentre raddoppiano i casi di COVID-19.

qual è la situazione? “Ero davvero nervoso prima di questa nuova ondata e stavamo davvero lottando per consegnare tutte le attività in tempo. Ci sono casi di contatto e casi positivi significano che stiamo perdendo manodopera e l’attività sarà complicata. “

Per gli esperti francesi è già stata mostrata la stessa situazione della prima riserva. Almeno nelle prime rilevazioni sull’attività lavorativa, la maggior parte delle imprese era paralizzata nelle attività.

READ  "Mi vedo fare questo per tutta la vita"

Inoltre, la vaccinazione renderà diverso il periodo di isolamento, come sostenuto dagli attori sociali francesi. “Se fossero vaccinati, avrebbero solo 10 giorni di contenimento, 17 se fosse un Omicron, ma sarebbe comunque un tempo molto lungo per poter fornire attività”.

L’Italia ha messo in discussione, ed è in corso, che sia richiesto il nulla osta sanitario ai lavoratori, per svolgere le proprie mansioni. La negatività è la capacità di smettere di ricevere salari.

Ora il governo di Emmanuel Macron ha inviato un disegno di legge per convertire un permesso sanitario in permesso vaccinale. passaporto covid, Se il progetto viene approvato, considera solo le persone immuni al movimento attraverso tutte le attività quotidiane, anche con dosi stimolanti. Le persone non vaccinate non potranno risultare negative al test per andare al lavoro. Inoltre, se ottieni il sostegno parlamentare, verrà introdotta una disposizione in modo che tutte le imprese richiedano anche una tessera di vaccinazione per entrare.

Finalmente, da questo venerdì in , le mascherine sono nuovamente rese obbligatorie all’aperto Spagna. Dopo aver comunicato alla salute il terzo record consecutivo di infortuni, 72912 Positivo in 24 oree Il dibattito politico non mette sullo stesso piano il governo di Pedro Sanchez e le autorità regionali.

Con il più alto tasso cumulativo di epidemia in Spagna, 911 casi ogni 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni, molti esperti chiedono ulteriori aggiustamenti perché questo tasso metterà in crisi la risposta dei settori fondamentali dell’economia del Paese, entro pochi giorni. settimane.

Continuare a leggere:

micron: il Regno Unito stabilisce un nuovo record di casi, ma gli studi mostrano che genera il 70% in meno di ricoveri
Il CDC ha raccomandato di ridurre l’isolamento per gli operatori sanitari da dieci a sette giorni
Allerta Omicron: l’Europa si prepara a nuove restrizioni prima del nuovo anno