Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La vita di Leonardo Ponzio dopo la sua partenza da River: da boss di centrocampo a imprenditore agricolo



L’ex capitano di Milo ha aperto le porte della sua casa di Santa Fe e ha fornito dettagli sul suo nuovo stile di vita.


A dicembre 2021, Leonardo Ponzio Foglie Fiume Dopo nove anni, si ritirò dal calcio professionistico. L’ex centrocampista, che ha vinto 18 titoli di maglia milionarioOggi conduce uno stile di vita molto diverso da quello che viveva più di 20 anni fa, e In un’intervista rilasciata nella sua casa di Santa Fe, ha fornito dettagli su come vive oggi.

La vita di Leonardo Ponzio dopo la sua partenza da River: da boss di centrocampo a imprenditore agricolo

in conversazione con InfobaeE il Ponzio Capì di essere sempre stato molto legato alla vita di campagna, probabilmente per essere cresciuto in una città rose, santa fe, Ma ha ammesso che ora ha molto più tempo di prima. Comunque, ex calciatore Fiume Ha comprato i suoi primi ettari nel 2006, quindi Ha già diversi anni nel settore agricolo alle spalle.

“Il dominio è la mia famiglia. Ho trasformato la mia passione in questo per divertimento”, ha annunciato il LeoneE aggiunse: “Il campo è sempre stato un filo di terra, più che altro quando eri fuori e avevi qualche giorno per venire. Vengo da una famiglia di campagna per tutta la vita. Andava sempre in campagna, anche in vacanza. Mio nonno lavorava in una fattoria e io ci andavo una settimana e andavo anche dall’altro nonno, per passare il pomeriggio, fare un pisolino, andare a cavallo”.

Mio nonno mi diceva sempre che dovevo andare nel campo, la verità è che mi piaceva, ma bisognava investire un intero immobile. In ogni caso era sempre presente. Per questo, Ho avuto la possibilità e non ho esitatoRegola.

READ  Uno strano club ha offerto 300 milioni di euro! di Cristiano Ronaldo
Leonardo Ponzio

Come si è avvicinato Leonardo Ponzio all’agricoltura?

Nella stessa intervista con InfobaeIl Due volte campione della Copa Libertadores Ha raccontato il momento in cui ha deciso di investire in grandi appezzamenti di terreno e com’erano stati i primi anni. Giocavo a calcio per comprare i campi. Quindi metterò dei risparmi e chiederò a mio padre di iniziare a cercare. Mi ha dato più supporto e fiducia, mentre stavo investendo per il mio futuro, perché il campo ha molte possibilità di investimento, al di là delle cose che stanno accadendo nel nostro paese. Molti di noi possono essere all’estero, ma siamo qui per un motivo.Come ha affermato Ponzio.

“Ho continuato a investire. Una volta mi sono dedicato all’allevamento, più che altro perché mio nonno diceva che l’attività era un conto di risparmio. Avevo poco tempo, tre o quattro anni e non gli davo la stessa importanza che davo all’agricoltura”Ha aggiunto.

Leonardo Ponzio e il suo futuro di produttore agricolo

Vorrei prendere dei campi da ingrasso. Ho dato un’occhiata e, a un certo punto, un insetto del bestiame mi morderà di nuovo, ma voglio farlo qui. Sono vicino alla città e ho la logistica per far salire i camion e portare fuori gli animali”Stato completato Ponzio.

Leonardo Ponzio

Foto: Infobae e leoponzio_ok (Instagram)

Un fan di Millionaire? Scoprire Tutto Notizie sul fiume Blit Attraverso TyC Sport. Segui la nostra pagina su Facebook anche Google News. Puoi anche registrarti gratuitamente e taggare Preferenze di notifica nel tuo browser o scarica la nostra app (disponibile all’indirizzo Androide & iOS). Posso accedere a tutto Statistiche della Pro League Calcio argentino.


Potrebbe interessarti