Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La tecnologia apre il sipario su alcuni giochi insoliti

Il Giochi di Tokyo Hanno alzato il sipario il 23 luglio con una celebrazione che fonde tradizione e tecnologia in uno stadio chiuso circondato da manifestanti e spettatori, al culmine di un evento olimpico che promette di essere il più strano di sempre.


L’agenda dei tre colori per il weekend delle Olimpiadi di Tokyo

Leggi di più

Un anno e quattro mesi dopo il rinvio Tokyo 2020, che ha avuto un continuo clamore per la sua cancellazione a causa dell’epidemia e degli innumerevoli passi compiuti dall’organizzazione, la cerimonia di apertura ha finalmente dato il via ufficiale all’evento sportivo, con uno spettacolo durato quasi 4 ore.

Il silenzio delle bancarelle vuote ha giocato un brutto scherzo, perché ha permesso alle energiche proteste di essere ascoltate dai manifestanti che si erano radunati intorno Stadio Olimpico di Tokyo E sono finite quelle concentrazioni minoritarie ma persistenti che da settimane vanno contro i Giochi.

Tradizione, tecnologia e cultura pop

le Olimpiadi

Tokyo 2020: data di apertura, orari per gli ecuadoriani, dove vedere e altre informazioni che dovresti sapere

Leggi di più

Lo spettacolo di apertura è iniziato lodando la solitudine e l’isolamento che ha causato pandemia, con attori che si esercitano su macchine ampiamente separate l’una dall’altra sul campo.

Varie mostre Arti dello spettacolo giapponesi tradizionali e contemporanei, con cenni a diversi tempi e regioni del paese, e un cast di una pletora di celebrità giapponesi.

Anche i giochi sono stati premiati 1964 Tokyo, come i giganteschi anelli di legno fatti di alberi piantati dai semi piantati dagli atleti che hanno partecipato alle precedenti Olimpiadi di Tokyo, e i frequenti disastri naturali che il Paese ha dovuto affrontare.

Durante la sfilata degli atleti, le colonne sonore di famosi videogiochi giapponesi come “Vittoria tumulto” Oppure il tema principale della serie Final Fantasy, Sonic The Hedheog, NieR o Pro Evolution Soccer, mentre nella sezione finale c’era una performance kabuki al ritmo del jazz contemporaneo.

In uno dei momenti salienti della cerimonia, circa 2.000 droni hanno dipinto una gigantesca palla blu indaco sopra il cielo dello Stadio Olimpico per rappresentare l’emblema dei Giochi, che è stata poi trasformata in un globo mentre suonava una versione di “Imagine” tradotta da musicisti di cinque continenti, compreso l’uomo di Cadice Alejandro Sanz.

gli atleti guardano

Il atleti Hanno sfilato, indossando mascherine e rispettando, soprattutto, il distanziamento sociale di due metri raccomandato dai padroni di casa nei protocolli di prevenzione delle infezioni durante i Giochi, noto come Manuali operativi.

Fuochi d'artificio durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020, venerdì allo Stadio Olimpico, che non assisterà al pubblico sugli spalti.

La cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo

Leggi di più

Inoltre, alcuni lo hanno fatto senza maschera, come alcuni ingredienti Kirghizistan e Tagikistann, che potrebbe meritare una sanzione da parte dei regolatori.

Per la prima volta ai Giochi, ogni delegazione era guidata da due sbandieratori, un uomo e una donna, e in totale hanno partecipato circa 5.700 atleti provenienti da 207 comitati. Olimpiadi nazionali, in una colorata rassegna come di consueto in queste date.

Prevalgono capi ispirati ai colori nazionali, come lo sportswear Armani Italia, ha messo in risalto l’abbigliamento tradizionale dei paesi africani, caraibici e del Pacifico, e ha sorpreso i portatori della bandiera di Tonga e Vanuatu, che hanno mostrato il seno in topless.

Naomi Osaka, una tennista, atleta e speranzosa in una medaglia giapponese, è stata responsabile dell’accensione del calderone olimpico in Stadio Olimpico di Tokyo, dopo aver salito le scale fino a una splendida struttura metallica sferica ispirata al sole che si è aperta come un fiore.

Proteste ai cancelli dello stadio

David Hurtado Marsha Ecuador

Il pilota di rally ecuadoriano David Hurtado è risultato positivo al test per il COVID-19

Leggi di più

Fuori da Terreno di giocoIn mezzo a un perimetro di sicurezza recintato e al dispiegamento di migliaia di poliziotti e truppe giapponesi, i giapponesi hanno seguito la celebrazione con sentimenti contrastanti.

Come diverse centinaia di persone hanno manifestato durante la giornata in varie parti della capitale, culminata in una manifestazione alla periferia dello stadio, una maggioranza silenziosa di giapponesi ha assistito Festeggia da casa in TV Oppure sui loro cellulari e commentare tutti i loro dettagli sui social network.

Nazione emergenza sanitaria In effetti a Tokyo dallo scorso 12 dicembre non c’erano aree di osservazione per il pubblico e ha imposto la chiusura anticipata di bar e ristoranti, quindi l’atmosfera nel resto della capitale giapponese non era quella di una grande celebrazione di massa.

Cioè, che sia favorevole o meno ai Giochi, e nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, oggi molti giapponesi sono scesi per le strade della città, sfidando anche le temperature torride, per godersi il ponte di quattro giorni annunciato in tutto il Paese con motivo per iniziare un po’ Giocattoli senza precedenti storici.

READ  Finalmente il Fitbit che ti dice che va bene non fare esercizio