Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Spagna è tra le migliori previsioni di crescita economica in Europa

Agathe Demaris, una delle principali ricercatrici in L’unità di intelligence dell’economistaOggi ha spiegato attraverso i suoi social network che lei e il resto del team hanno rivisto le previsioni di crescita economica in Europa. Solo Spagna (1,6%) e Francia (0,3%) non entreranno in recessione nel 2023. Per il resto delle grandi potenze, l’unità di intelligence dell’Economist stima stagnazione o crescita zero: -1% per la Germania, -0,6% nel Regno Unito, -1,3% in Italia e 0% per l’eurozona.

lo scorso 14 luglio La Commissione Europea ha pubblicato le previsioni di crescita economica. La Spagna è salita dal 3,4% al 2,1% rispetto alle aspettative precedenti. In ogni caso, il governo ha valutato positivamente la previsione. Fonti del Ministero dell’Economia hanno spiegato quanto segue, secondo eldiario.es:

“La più grande tra le grandi economie dell’Unione Europea”

“Spagna Al di sopra della media dell’Eurozona e dell’Unione Europea nel 2022 e nel 2023; Crescerà in Francia, Germania, Italia e Paesi Bassi nel 2022 e nel 2023; Nonostante le attuali incertezze e le prospettive di crescita inferiori per l’UE nel suo insieme, la Spagna manterrà un tasso di crescita del 4% nel 2022 e del 2% nel 2023, La più grande delle maggiori economie dell’Unione Europea.

READ  La Germania sosterrà l'embargo petrolifero russo nel nuovo pacchetto di sanzioni dell'UE | internazionale

Secondo il governo, “le previsioni della Commissione Europea mostrano che l’inflazione è un fenomeno europeo e globale. Infatti, le aspettative di inflazione in Spagna sono nell’Unione Europea sia nel 2022 che nel 2023. L’autorità concorda con le aspettative del resto delle istituzioni nel ritenere che l’inflazione diminuirà significativamente nel 2023.

Lo ha indicato un mese fa l’assessore all’Economia, Paolo Gentini. L’attività economica sarà sostenuta dalla “ripresa turistica” e dalla “rapida attuazione degli investimenti” Sotto il recovery fund, tuttavia, questa attività economica “rallenterà” alla fine del 2023 perché le famiglie tenderanno a contenere la spesa a causa di “prezzi elevati e incertezza economica”.

Pertanto, secondo le ultime previsioni dell’Autorità, La Spagna (2,1%) crescerà nel 2023 rispetto a Portogallo (1,9%), Francia (1,4%), Germania (1,3%), Paesi Bassi (1%) e Italia (0,9%)Tuttavia, paesi come Irlanda (4%), Romania (2,9%), Croazia (2,9%) e Grecia (2,4%) cresceranno più della Spagna.