Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Spagna è il secondo paese dell’UE con il maggior numero di automobili in più di 20 anni

La Spagna è il secondo paese dell’Unione Europea dopo solo la Polonia, Nel numero di autovetture di età superiore ai 20 anni per me dati Pubblicato venerdì da Eurostat, l’ufficio statistico della Commissione europea.

Nello specifico, la Spagna era nel 2020, anno che le statistiche indicano, in totale 4.995.063 Vetture con più di 20 anni, mentre la Polonia raddoppia questa cifra a 1.045.849.La Germania viene dopo la Spagna in termini assoluti, con 4.165.448 auto di quell’età.

Tuttavia, tenendo conto del numero totale di autovetture in ciascun paese, ci sono molti paesi che precedono la Spagna nella classifica della flotta di autovetture più antica. In Spagna, le auto con più di 20 anni lo sono venti% del totale delle autovetture mentre in paesi come Polonia ed Estonia la percentuale è rispettivamente del 40% e del 32,7%.

Al contrario, il Lussemburgo è il paese europeo con la più alta percentuale di auto nuovePoiché il 22% della sua flotta ha meno di due anni. Seguono Francia, Austria e Irlanda con percentuali di veicoli di età inferiore ai due anni che oscillano tra il 16% e il 17%.

Il quinto paese dell’Unione Europea ha il maggior numero di autovetture

La Spagna registra, in totale, 24716.988 autovetture e si colloca al quinto posto tra i 27 paesi con il maggior numero di autovetture. È stato superato da Germania (48.248.541), Italia (39.717.874), Francia (3.8346.266) e Polonia (25113862).

per età, La fascia di età più comune in cui si trovano le autovetture spagnole è compresa tra 10 e 20 anniDove sono immatricolate 10.551.576 autovetture e la fascia di età meno frequente è inferiore a due anni, dove il numero di autovetture non supera 2.005.747, ovvero l’8,11%.

READ  Il Presidente è tornato nel Paese dopo la tournée europea in Portogallo, Spagna, Francia e Italia | Ora dell'Argentina

Difficoltà nella ristrutturazione del parcheggio

Eurostat precisa che, nonostante negli ultimi anni diversi paesi europei abbiano introdotto programmi di sostegno all’acquisto di auto nuove con l’obiettivo di ridurre le emissioni e nel contempo stimolare l’economia, il rinnovo del parco veicoli è stato ostacolato dalle restrizioni imposto da pandemia e il interruzioni della catena di approvvigionamento

Infatti, secondo quanto pubblicato da Eurostat a giugno con dati che puntano al 2020, Il numero di auto elettriche Nell’Unione Europea poco più di un milione (1.097.435) su una flotta totale di 250.443.545 autovetture. Nonostante tutto, questo numero è venti volte superiore al numero registrato nel 2013 e tre volte il numero registrato nel 2018.