Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia stabilisce un altro record giornaliero di morti per COVID durante le ferie pagate di Vladimir Putin

Terapia intensiva a Oryol, Russia (Reuters)

Russia Martedì, il bilancio delle vittime del virus Corona ha superato 240.000, dopo aver notificato a Nuovo limite giornaliero per i morti, in una giornata in cui il Paese ha anche aggiunto circa 40.000 casi, prima di un significativo rimbalzo numerico nelle ultime settimane.

Il Centro operativo nazionale per la lotta al Corona Virus ha indicato che sono stati registrati nelle ultime 24 ore 39.008 feriti e 1.178 morti, portando i numeri totali rispettivamente a 8.593.200 e 240.871, dall’inizio della pandemia.

Il numero dei positivi è inferiore rispetto a domenica, quando il Paese eurasiatico ha toccato per la prima volta la soglia dei 41.000 casi, anche se Il numero dei decessi rappresenta un nuovo aumento dopo tre giorni, una diminuzione rispetto al record precedenteVenerdì, 1.163 sono stati uccisi.

La curva del numero medio settimanale di contagi nel Paese è in salita da metà settembre:

Il Casi confermati giornalieri in Russia per milione di persone, según il nostro mondo nei dati

Lo ha ammesso lunedì il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov “La situazione non è facile”, ha aggiunto, aggiungendo che “la famiglia è molto impegnata”. “La situazione non è meno complicata in questi giorni”., confermato.

Il governo russo ha approvato un periodo di ferie retribuite per tutti i lavoratori non essenziali tra il 30 ottobre e il 7 novembre come parte dei suoi sforzi per cercare di contenere la diffusione del coronavirus.

Putin ha emesso un decreto che paga le ferie, approfittando di una vacanza ponte e cercando di ridurre l'impatto del blocco sull'economia (Sputnik / Alexey Druzhinin / Cremlino via Reuters)
Putin ha emesso un decreto che paga le ferie, approfittando di una vacanza ponte e cercando di ridurre l’impatto del blocco sull’economia (Sputnik / Alexey Druzhinin / Cremlino via Reuters)

La capitale, Mosca, si mostra un altro giorno come la città con il maggior numero di contagi e decessi, rispettivamente con 5.763 e 98, mentre San Pietroburgo ha 3.066 casi positivi e 83 decessi. Da parte sua, la provincia di Mosca ha registrato 2.893 risultati positivi e 49 decessi.

READ  Johnson & Johnson riprende la distribuzione del vaccino COVID-19 in Europa con avvertenza sull'etichetta

Allo stesso modo, l’agenzia ha osservato che nelle ultime 24 ore, un totale di 30.905 persone hanno ricevuto dimissioni mediche, portando il totale di coloro che si stanno riprendendo da COVID-19 nel Paese eurasiatico a 741.2631, secondo i dati ufficiali.

Da parte sua, l’Ufficio nazionale per la protezione dei consumatori (Rospotrebnadzor) ha evidenziato che 2.005.081 persone vengono monitorate come casi sospetti, è la prima volta che questo numero ha superato la barriera dei due milioni, secondo l’agenzia di stampa russa Sputnik.

Finora, circa un terzo della popolazione russa ha adottato tutte le linee guida, mentre diversi sondaggi mostrano che più della metà dei russi non ha intenzione di vaccinarsi, una situazione che le autorità hanno addebitato come una delle ragioni della diffusione del virus. virus.

Il tasso di vaccinazione è inferiore alla media mondiale, sebbene i vaccini siano ampiamente disponibili nel paese.

Il Tasso di vaccinazione in Russia È al di sotto della media globale, secondo il nostro grafico del mondo dei dati. In verde scuro la percentuale della popolazione completamente immunizzata, in verde chiaro coloro che hanno assunto una singola dose

“Il modo migliore per proteggersi è vaccinare e poi vaccinare al momento giusto”. Lo ha detto il presidente Vladimir Putin durante un incontro televisivo del governo lunedì.

La direttrice dell’Agenzia sanitaria nazionale russa Rospotrebnadzor, Anna Popova, ha esortato i cittadini ad “approfittare del periodo di vacanza” per vaccinarsi. Ha aggiunto che gli effetti delle misure speciali adottate dalle autorità richiederanno tempo per essere notati.

Il Cremlino ha dichiarato la scorsa settimana di sperare che il periodo di ferie retribuite aiuti a stabilizzare l’epidemia in Russia. Ha anche avvertito i residenti di non viaggiare dopo che i sondaggi hanno mostrato che il 30% dei russi intende viaggiare.

READ  Foto inedite di scene di caccia che hanno sollevato sospetti sull'alimentazione degli orsi polari

(Con informazioni da Europa Press e AFP)

Continuare a leggere: