Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia ha informato la Bolivia di avere “priorità” per la prossima spedizione della seconda dose di Sputnik V

Con una nota ufficiale, il sfondo russo Report sugli investimenti diretti (RDIF) Bolivia Che cos’è destinazione prioritaria per la prossima spedizione da seconda dose di vaccini Sputnik F. La lettera è stata rilasciata in momenti di lamentele e insofferenza in quel Paese per la mancanza di una seconda dose. Ma Colpisce anche la zonaIn particolare, in Argentina

Lo stesso accade infatti in Argentina, che ha fatto notizia nelle ultime ore dopo aver appreso di un altro messaggio, quello del consigliere presidenziale. Cecilia Nicolini Negoziatore ufficiale del piano vaccinazione– Invia a RDIF per Fare clic per nessuna seconda dose Non è stato risposto. Il L’Argentina sta aspettando qualcosa di meno di 7 milioni di dosi Componente 2 del vaccino russo.

“Vi assicuriamo che le spedizioni del vaccino Sputnik V in Bolivia sono a portata di mano”. La nostra attuale priorità assolutaLegge il messaggio dell’Agenzia d’informazione boliviana.

Il testo russo continua. “Con questa nota, vorremmo anche confermare che prevediamo di implementare لل Prossima spedizione del secondo componente del vaccino in Bolivia del prossimo lotto disponibile per l’esportazione dalla Russia”, si legge nella nota indirizzata al viceministro del Commercio estero della Bolivia, Benjamin Blanco.

In quella lettera, il fondo russo mantiene anche quei dati ufficiali del Ministero della Salute in Provincia di Buenos Aires dall’Argentina che “la prima iniezione di Sputnik Lite ha un’efficacia dell’83,7% nei pazienti anziani (60-79) e solo lo 0,27% di coloro che prendono la prima dose di Sputnik Lite ha il COVID-19, che è molto più basso rispetto all’Astrazeneca vaccini (0,46%) ) e Sinopharm (0,49%)”.

READ  I vulcani avranno un ruolo importante come regolatori della temperatura terrestre | Una soluzione al cambiamento climatico?

Come riportato da EFE, in città boliviane come Sucre Ci sono state proteste احتجاج di persone che non hanno ricevuto l’applicazione della seconda dose anche se era già stata programmata.

Polemica con Cecilia Nicolini

Con posta larga In inglese Spedito il 7 luglioCecilia Nicolini in esso post sospetto Responsabile della negoziazione dell’acquisto di vaccini con laboratori stranieri, si è lamentata del ritardo con il Fondo russo. secondo Ho citato ClarinQuesta email Non gli è stato risposto perché non ha letto.

Anche in quel messaggio di Nicolini Rivelata la scommessa geopolitica dal governo Alberto Fernandez, sottostanti pressioni per rispettare le spedizioni con 7 mesi di ritardo.

Dopo che l’informazione è stata pubblicata su questo giornale, l’amministratore delegato ha confermato che il destinatario aveva letto la lettera, ma che non c’erano prove della risposta perché era stata fatta. “per telefono”.

Lunedì raggiungerà i 500 litri (equivalenti a 800.000 dosi) del secondo ingrediente, e la prossima settimana altri 500 litri da produrre a Richmond”, ha detto il funzionario che ha contattato questo giornale per confermare un’accusa partecipata Russia.

Comunque la risposta è Dice di sì, sono arrivato in Bolivia.

In questa nota – Nikolini, che ha fatto notizia a Mosca fianco a fianco Carla Vizzotti Trattative per l’acquisto di vaccini sviluppati dall’Istituto di Estetica – riferito Condizione critica” A causa dell’impossibilità di completare i programmi di vaccinazione.

“Come vi ho detto oggi, siamo in una situazione molto critica. Speravamo che dopo la conversazione che tu, Carla e Kirill avete avuto un paio di settimane fa, le cose sarebbero migliorate. “Ma sono peggiorati”, diceva la lettera.

READ  Janet: La misteriosa isola russa che Google Maps ha nascosto dal 1980 e ha scatenato teorie del complotto

Ore dopo aver appreso che il governo ha inviato una lettera alla Russia chiedendo dosi del secondo componente del vaccino Sputnik V, l’opposizione ha chiesto all’esecutivo Dare risposte al Congresso.

deputati Insieme per un cambiamento, guidata dal vicepresidente della Commissione Sanità della Camera, Carmen Pulido, ha chiesto formalmente di convocare Nicolini e Visotti.

Alberto Fernandez con Cecilia Nicolini. Il cancelliere ha comunicato alla Russia la “delusione” del presidente per la mancata consegna dei vaccini.

A differenza di altri vaccini che vengono applicati nel paese per combattere il virus Corona, Sputnik V consiste in due diverse dosi dei composti. Il primo è basato su un vettore di adenovirus umano 26 (Ad26); In secondo luogo, da Adenovirus 5 (Ad5).

Come ha detto Clarino, il problema Con Sputnik è proprio in questo secondo elemento, che si è rivelato molto più difficile da produrre rispetto al primo, che Marcelo Figueras, contabile e proprietario del Richmond Laboratory ha spiegato a questo mezzo qualche settimana fa: “Si tratta delle prestazioni produttive.

Tuttavia, il tono di Nicolini si è chiarito nella sua lettera La “delusione” del capo Prima di diversi mesi di non conformità da parte dei russi, nonostante l’impegno politico per il suo sviluppo scientifico.

DS