Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La nuova vita di Silvina Luna a Panama: “Ho perso la mia salute e le mie emozioni. Ora mi sono ridisegnata e voglio condividerla”

Silvina Luna fotografata da Augusto Fernandez (Foto: augustofernandezb)

Silvina Luna Vive su un’isola nel Mar dei Caraibi. “Sono a Bocas del Toro, a 40 minuti di aereo da Panama City”, spiega l’ex modella sulla spiaggia che era la sua casa sette mesi fa. in comunicazione con TeleshowE aggiunge: “Quando è iniziata l’epidemia ho iniziato a sognare l’idea di vivere in un luogo legato alla natura e con me stesso. Immagina come e dove potrebbe essere. Pensavo a scenari diversi… Così a dicembre sono arrivato a Bocas del Toro, dove sono venuta in vacanza quattro anni fa. E questa volta ho sentito che era un’occasione per restare e vivere ciò che avevo immaginato”. Quindi cerca di stare lontana dagli scandali, dopo essersi assicurata di essere solo la sua ragazza صديقة Rodrigo Fernandez Prieto, ex marito dei Floppy Treasure, si concentra sulla diffusione delle lezioni della sua nuova vita nell’isola caraibica.

Silvina Luna da Panama (Video: Augusto Fernandez, augustofernadezb)

“Perché l’hai scelta come destinazione per vivere?”

“Ho finito per innamorarmi di questo posto.” Ho trovato me stesso. Ho incontrato un gruppo di amici con valori simili e interessi comuni. Oggi ho deciso di trascorrere le mie giornate qui. Inoltre, ho trovato l’opportunità di sviluppare i miei progetti personali e professionali. Ho portato un progetto semplice e consapevole a Panama, che ha a che fare con la condivisione di esperienze esperienziali trasformative per arricchirci. È un progetto che definisce anche l’epidemia e ha un sito web: www.simpleyconsciente.com

“Lavori da lì?”

“Sì, lavoro molto.” Sono in un processo creativo e stimolante. Il contesto aiuta. Lavoro nelle mie reti, condividendo contenuti che aggiungono e si allineano con i miei nuovi valori. Ho anche aperto uno spazio di scrittura qui che mi piace molto da IG e dal web. Lì partecipo al wellness coaching, in cui mi sono allenato, creando spazi di riflessione per trovare nuovi risultati. È una comunità che cresce di giorno in giorno. È uno spazio completo che offre esperienze trasformative per lo sviluppo personale.

Silvina Luna e le sue amiche (Foto: Augusto Fernandez)
Silvina Luna e le sue amiche (Foto: Augusto Fernandez)

Cosa ti ha spinto a mettere insieme questo progetto incentrato sulla tua ricerca personale?

READ  Il grande segreto di Marcelo Tinelli e Guillermina Valdes

Ho perso la salute, cari amici… Sono caduto e mi sono rialzato un paio di volte, andando sempre avanti. Ho camminato da solo e mi sono interrotto, viaggiando molte volte, per ritrovarmi. Un giorno mi sono chiesto chi volevo davvero essere, e poi ho deciso di ridisegnarmi. E in quella riprogettazione ho trovato nuove azioni (piccole azioni quotidiane), coerenti con ciò che voglio essere e che mi portano a nuovi obiettivi, e quindi, ad altri risultati. Quindi ho continuato a diventare creativo e ad imparare cosa funzionava per me e cosa no. Sapevo che dovevo dirlo. Mi sono detto: “Non voglio essere cattivo su questo”. Perché ci sono molte persone che stanno vivendo la mia stessa cosa e voglio condividerla. Ci sono così tante persone là fuori che aiutano e fanno cose buone e voglio far parte di quel gruppo. C’erano persone che mi hanno aiutato e finalmente uno di loro aiuta anche gli altri. È così che si forma la catena della buona volontà. Rete. Questo è semplice e consapevole È iniziato come un invito a condividere esperienze e conoscenze trasformative che mi hanno aiutato ad acquisire forza personale e fiducia in me stessa.

Dopo anni di ricerca, cosa hai imparato dalle questioni personali e ontologiche?

Per vivere in modo semplice e consapevole. Che tutti abbiamo il potenziale per cambiare noi stessi ed espandere il nostro modello mentale. Permetterci di “essere” diversi “lavorando” diversamente. La nostra storia non ci definisce, definisce chi vogliamo essere. Non ci hanno insegnato l’incredibile potere che abbiamo di creare le nostre esperienze di vita. Deleghiamo agli altri il potere di stare bene. Ho imparato ad assumermi le mie responsabilità e ad essere un campione nelle mie scelte, a progettare il mondo in cui voglio vivere.

Silvina Luna ha creato uno stile semplice e consapevole (Foto: Augusto Fernandez)
Silvina Luna ha creato uno stile semplice e consapevole (Foto: Augusto Fernandez)

– Qual è il giorno della tua vita a Panama?

READ  Carolina Acevedo: "A volte vorrei essere un rosmarino"

– Vivo con un amico. Ho la mia routine e le mie abitudini. Sono perfettamente organizzato e disciplinato. Mi sveglio da solo all’alba, alle sei del mattino. Comincio a fare un po’ di esercizio, meditazione, yoga, camminata o allenamento. O semplicemente pensa alla natura… c’è molto da imparare da essa. Organizzo anche il cibo quel giorno. Cucino sano. Poi mi siedo al computer e al telefono per pianificare la mia giornata. Faccio colloqui di coaching, vivo su Instagram, studio e scrivo. Hai allestito un ufficio a casa con una bella vista. Ceno presto e finisco la giornata trascorrendo del tempo con gli amici. Oggi scelgo quello che mi va bene.

“Questo significa che hai amici che ti accompagnano quotidianamente?”

Sì, sono circondato da persone meravigliose che si prendono cura di me e imparano da loro. La semplicità della tua vita quotidiana e quanto poco ti serve qui per divertirti. Le persone si allineano con i valori che cercavo. E, naturalmente, molti di loro sono argentini! Siamo ovunque…

Silvina Luna (Foto: Augusto Fernandez)
Silvina Luna (Foto: Augusto Fernandez)

“È vero che ti sei innamorato di nuovo?”

“Sto incontrando qualcuno.” È una nuova relazione, a distanza… Lui non vive qui, ma ci godiamo ogni incontro.

Ti manca qualcosa dall’Argentina?

-qualunque cosa! Ci sono le mie passioni, le mie radici, la mia storia… e la mia voglia di tornare sempre.

Hai intenzione di farlo o hai intenzione di continuare l’installazione lì?

“Oggi mi godo questo regalo.”

Continuare a leggere: