Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La mostra immersiva “Imagine Van Gogh” a febbraio a La Rural | La prima mostra del genere in Argentina

Immagina Van Gogh sarà La prima mostra immersiva da vedere in Argentina, a partire da febbraio Nella suite di Freire Nazione. La mostra, che ha già attraversato le maggiori capitali del mondo e ha venduto più di un milione di biglietti, sta precipitando 200 opere di Vincent Van GoghSignificativamente, è proiettato intorno ai visitatori sui pavimenti, sui muri e su enormi vele in movimento.

Lo spettacolo è stato rappresentato per la prima volta a La Cathédrale d’Images, in Francia, nel 2008. Immagina Van Gogh Invita il pubblico ad immergersi nell’opera del pittore olandese attraverso una tecnica chiamata Immagine totale. Questo concetto di mostra immersiva è stato creato nel 1977 da un fotografo e regista francese. Albert PlessySviluppato da sua nipote Annabel Mauger Per il campione basato su Van Gogh.

idea di immersione Cambiare lo stato di coscienza dello spettatore Dal momento che “essere circondati da un ambiente audiovisivo si traduce in una percezione di essere in un mondo immateriale”, secondo gli organizzatori. L’arte immersiva esplora le emozioni, i meccanismi di percezione e gli stati alterati di coscienza. Il pubblico si aggira per la galleria nella completa oscurità, Solo attraverso proiezioni giganti dei dipinti dell’artista più famoso abbinate alla musica di sottofondo dei migliori esponenti della musica classica, ogni visitatore vive l’opera in modo del tutto personale.”

200 dipinti esposti in Immagina Van Gogh Fanno parte delle collezioni di musei come il Musée d’Orsay di Parigi, la National Gallery of Art di Londra, il Van Gogh Museum di Amsterdam, il Museum of Modern Art e il Metropolitan Museum of Art di New York.

READ  Il discorso di Fernand Meraas dopo l'aneurisma: "L'ho preso a buon mercato"