Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Germania impone nuove restrizioni ai non vaccinatori e procede con la vaccinazione obbligatoria | Non potranno incontrare persone al di fuori del nucleo familiare

La Germania amplierà le restrizioni a livello nazionale per le persone che non sono immunizzate e imporrà la vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus, Lo ha confermato la cancelliera uscente Angela Merkel, dopo aver incontrato il suo successore, Olaf Schulz, ei leader della regione. Ha attraversato il paese per la seconda volta 70.000 casi di corona virus in un giorno E mentre la situazione è leggermente migliorata negli ultimi giorni, le autorità ritengono che rimanga preoccupante, con molti ospedali crollati e altri vicini alla saturazione.

Misure chiave

Nello specifico, chi non è stato vaccinato non potrà incontrare persone al di fuori del proprio nucleo familiare. Cosa c’è di più accesso a negozi non essenziali, ristoranti, luoghi di culto e di intrattenimento, La Merkel ha affermato che in questo modo si cerca di contenere La quarta ondata di covid-19 e l’arresto della progressione finale della variante Omicron.

Le autorità hanno accettato di essere Uso obbligatorio delle mascherine per i bambini in tutte le scuole, Un provvedimento che non era ancora in vigore in tutto il Paese. È stato inoltre sottolineato che il disegno di legge su Il Vaccinazione obbligatoria, approvata dal futuro Cancelliere Schultz, per entrare in vigore da febbraio o marzo.

“La situazione è molto complicata”, Lei disse Schulz Dopo il suo incontro con Merkel e leader di 16 regioni del Paese. Il ministro delle Finanze uscente ha definito le misure “corrette e necessarie” e ha sottolineato l’importanza che siano “chiare e precise”. Ha anche invitato i residenti a farsi vaccinare contro il COVID-19 e ha notato che le conseguenze di una mancata vaccinazione stanno diventando sempre più chiare.

Capodanno senza fuochi d’artificio

“Organizzeremo attività culturali e ricreative in tutta la Germania, ma solo per le persone che sono state vaccinate o guarite” dal Covid-19indicato da lui Merkel, che ha lasciato il potere l’8 dicembre dopo 16 anni alla guida del Paese. Ha aggiunto, “Un atto di solidarietà nazionale” Al fine di ridurre il numero di infortuni e la pressione sul sistema sanitario.

READ  "È finita": la prognosi ottimistica dello studioso di Oxford per la pandemia | John Bell, immunologo e professore di medicina

Il ministro degli Esteri uscente ha affermato che la norma, denominata “2G” in riferimento alle persone vaccinate o guarite, “sarà estesa anche al dettaglio, esclusi i negozi di prodotti di prima necessità”. Diversi leader politici hanno descritto queste rigide restrizioni all’accesso alla vita sociale dei non vaccinati come “incarcerazione” di coloro che non sono stati vaccinati. Le persone non vaccinate hanno già limitato l’accesso alle strade pubbliche per diverse settimane, ma le regole variano e non coprono tutte le aree del paese.

Per evitare affollamenti durante le feste di fine anno, Anche i fuochi d’artificio e i fuochi d’artificio, molto apprezzati dai tedeschi, sono vietati dal governo e dalle regioni. Club e discoteche dovranno chiudere se si rompe la barriera delle 350 casse, livello che è già stato superato nella maggior parte dei paesi.

Chiave di voto per la vaccinazione obbligatoria

Questa serie di misure mira a migliorare la situazione nelle prossime settimane, prima che a Voto decisivo sulla vaccinazione obbligatoria. Questo scenario convince i due partner di coalizione del Partito socialdemocratico, Verdi e Liberali, nonché il partito conservatore della Merkel, attualmente all’opposizione. Solo il Partito Alternativo di estrema destra è contrario È stata lanciata una campagna con lo slogan “Vaccinazione obbligatoria? No grazie!”.

Il contesto è complicato dall’attuale periodo di transizione in Germania, tra la partenza della Merkel, che giovedì terrà un discorso di commiato, e l’ingresso di Schulze, le cui elezioni parlamentari non si terranno fino alla prossima settimana. I limiti che la nuova alleanza sta promuovendo, secondo il futuro advisor, dovrebbero dimostrare che “Non c’è vuoto di potere come alcuni credono al momento.”.

READ  Video scioccante: ecco come le forze ucraine hanno distrutto l'ultimo elicottero Ka-52 Alligator, il preferito di Vladimir Putin

Agenzia tedesca per il controllo delle malattie infettive Robert Koch Institute (RKI), il più pericoloso 73.209 nuove infezioni nelle ultime 24 ore. È la seconda volta che la Germania supera i 70.000 infortuni al giorno. Il precedente è stato la scorsa settimana, quando le autorità hanno annunciato 75.961 casi record. RKI ha aggiunto che lì 388 morti Per quanto riguarda il coronavirus, portando il totale a 102.178.

71,4% della popolazione tedesca (59,4 milioni di persone) vaccinato, 68,6% (57,0 milioni) con il regime completo, mentre 12,5 (10,4 milioni) avevano già ricevuto una dose di richiamo.