Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La fine dell’era di Jorge Javier? Mediaset accelera la trasformazione dopo lo scandalo ‘Sálvame’

Qualcosa sta cambiando in Mediaset. Il proprietario di Telesenko e Quattro si prepara da diversi mesi a un profondo cambiamento nella sua rete per mitigare il calo del suo pubblico e Perde il primo posto per mano di Antena 3. Un progetto in cui realtà storiche e programmi del cuore decadranno per dare più peso ai programmi di cronaca e spettacolo.

Una rivoluzione, come conferma l’obiettivo, accelerata dopo lo scandalo dello spionaggio di 140 celebrità attuato all’interno del programma. Salvami, una delle icone di programmazione della serie. In effetti, uno dei principali programmi che viene evidenziato è quello che offre Jorge Javier Vasquez.

Fonti dei media consultate da questo giornale Si rifiutano di parlare di un nuovo colpo di stato Attribuiscono le modifiche ai sottili aggiustamenti della rete per adattarsi ai movimenti logici del mercato televisivo.

“operazione di lusso”

Venerdì scorso i dettagli principali di processo di lusso o Operazione Lunaun’indagine di polizia condotta dal 2018 in poi Un presunto reato legato alla scoperta e divulgazione dei segreti di 140 celebrità Secondo la direzione del programma che ho prodotto Fabbrica televisiva.

I dati mostrano che il fotografo e collaboratore del programma Gustavo Gonzalez Manterrò l’amicizia con la polizia Angelo Gesù Fernandez Hita, da cui riceverà informazioni su un massimo di 140 celebrità. Gonzalez è stato uno dei primi ad essere indagato, ma come è stato pubblicato Lo scienziato Sono stati aggiunti altri membri del team Salvamidi tra di esso David Valdeberas -Direttore esecutivo del programma la scorsa settimana- e il produttore come personalità giuridica.

Alcuni fatti, come riporta questo quotidiano, minacciano di far pubblicare Mediaset come proprietaria del 30% della casa di produzione e tre dei suoi dirigenti nel consiglio di amministrazione della casa di produzione che ha solo cinque seggi.

READ  Kate del Castillo parla di La Reina del Sur: "È la serie più ambiziosa di tutta l'America Latina".

Parafrasi di “Salvami”

Ecco come la priorità della serie risiede nella capacità di rielaborare in profondità Salvami. In tal senso, le partenze si sono intensificate nelle ultime settimane. All’inizio era Paz Padilla, poi gestori David Valdebras e Alberto Diaz E recentemente partito Carlotta slip.

Fonti consultate da questo giornale indicano che non saranno le uniche uscite in quanto la catena sta preparando ulteriori modifiche alla sua griglia e ripulendo i talk show e i presentatori non necessari. Non sono escluse altre modifiche Salvami E anche Jorge Javier Vázquez può seguire altri corsi, anche se non è in dubbio la continuità del presentatore nella serie, visto che è ancora considerato una risorsa all’interno del cast del gruppo Mediaset.

Tuttavia, le modifiche vanno oltre Salvami. Come questo giornale ha appreso dal CEO dell’azienda, Paolo VassiliAll’inizio dell’anno si è recato in Italia per cercare il sostegno finanziario di Mediaset Italia per avviare questa rivoluzione. Positiva la risposta di Pier Silvio Berlusconi, che però non condivide le risorse richieste da Vasili.

pubblico basso

Il problema principale di Telecinco è il suo pubblico. A febbraio, Antena 3 è rimasto il canale leader per il quarto mese consecutivo con il 14,4%. E nonostante il fatto che la serie Fuencarral sia riuscita a mantenere la sua leadership quest’anno, l’offensiva di Atresmedia ha praticamente posto fine a tre anni di leadership ininterrotta del suo rivale.

Una situazione che ha spinto Mediaset a cercare soluzioni già da quest’anno. Il primo sarebbe quello di ridurre il peso dei reality e delle voci Salvami fuori dalla prima linea. A questo si aggiunge l’impegno per più programmi di intrattenimento e serie TV, come le recenti anteprime di balla con me o La passione di Bashk 2. Due scommesse che non hanno raggiunto i loro obiettivi e hanno avuto una partecipazione minima.

READ  Luciana Salazar ha presentato il fidanzato di sua figlia Matilda

Un altro obiettivo è attenersi a nuovi formati di informazioni. L’idea è quella di raddoppiare i format, rafforzare i telegiornali e dare a Cuatro e Telecinco uno stile in linea con quanto guadagnavano La Sexta e Antena 3 due anni fa. Mediaset ha riconosciuto che l’informazione è essenziale nel contesto mondiale attuale e nazionale.

rafforzamento delle notizie

Vasily è stato uno dei sostenitori del fatto che la televisione non dovrebbe essere politica Mi sono divertito a condurre le notizie di Pedro Bequeiras per due anni. Tuttavia, la perdita parola d’ordine Ha notevolmente ridotto il pubblico confermato da questo programma per Bequeiras. La caduta non si è ripresa.

Un’altra priorità è trovare un’alternativa adatta a questa competizione. Uscito nel novembre dello scorso anno Lo sono già otto Con Sonsoles Ónega, ma i cambiamenti sono già in corso per aumentare la quota del 10% che è rimasta stagnante. Lo spazio è tenuto a quindici punti di distanza parola d’ordine sull’antenna 3.

Un’altra scommessa sui media è Diego Losada che è stato mostrato per la prima volta Su la bocca di tutti, Nuovo programma multimediale in quattro. Lo spazio si occupa delle notizie più commentate sulla politica e la società di oggi, contestualizzandole attraverso un team di esperti. A seconda del suo successo – nel momento in cui non ha un vasto pubblico – Il modello da replicare può trovarsi in altri slot e in altri canali del gruppo.