Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Facoltà di Medicina procede con il ritorno della presenza nelle classi ibride

La scuola di medicina ha iniziato il processo di ritorno alla microesistenza attraverso i suoi spazi di apprendimento ibridi. Consente di coniugare la presenza fisica di piccoli gruppi con la presenza a distanza del resto dei soggetti contemporaneamente.

Dato l’adattamento pedagogico e tecnologico che questi spazi richiedono, sono in corso i lavori per testare il sistema che prevede un lavoro integrato tra la Facoltà, l’Unità di consulenza accademica e la Tecnologia educativa della scienza. Assistenza al Dipartimento della Salute e delle Tecnologie dell’Informazione.

Venerdì 13 agosto di quest’anno si è svolto il primo esame con lo sviluppo della materia “Chinesiologia Chirurgica, Patologia Parapatologica”, corrispondente al terzo anno della Laurea Magistrale in Kinesiologia e Medicina Fisica. In questa occasione erano presenti 30 studenti di persona e 57 collegati da remoto tramite videoconferenza.

La strategia metodologica sviluppata è stata lo studio del caso clinico, che dai primi quattro mesi ha lavorato sull’integrazione di due contenuti correlati che compaiono nel caso. Inoltre, ho lavorato per identificare immagini e applicazioni online come Mentimeter e Padlet che consentissero agli studenti esistenti di interagire fisicamente con gli studenti in remoto.

Dato il valore che i partecipanti acquisiscono in questo contesto sanitario, questo tipo di metodo verrà utilizzato in diversi momenti di integrazione del programma disciplinare.

Professore Emerito di Spazio, Mg. Laura Leyes ha affermato che l’esperienza è stata molto soddisfacente, dopo molti mesi di isolamento, e soprattutto per la possibilità di lavorare su quelle competenze pratiche legate alle capacità e competenze specifiche del campo, ma allo stesso tempo, perché avrebbe permesso per soddisfare i bisogni e le richieste emotive che gli studenti menzionano in relazione ai momenti di faccia a faccia e di socializzazione diretta. magnesio. Laws ha anche riferito che altri soggetti si uniranno a questo metodo nelle prossime settimane.

READ  Meccanismi attraverso i quali si combinano i rischi di cancro al seno e diabete

È importante notare che la Facoltà di Medicina sta lavorando all’adeguamento tecnologico di almeno 4 semestri che consentano questo sviluppo, sia presso la sede di Moreno che presso la sede di Sargento Cabral. Oltre a intraprendere nelle prossime settimane operazioni di formazione intensiva per i docenti per aggiornare le competenze che consentiranno loro di affrontare questa sfida tecnico-didattica, con la quale vivremo quest’anno e il prossimo, secondo le previsioni previste.