Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Corea del Sud e gli Stati Uniti conducono esercitazioni aeree congiunte con bombardieri B-52 e caccia americani F-22

SEOUL, 20 dicembre (Yonhap) – La Corea del Sud e gli Stati Uniti hanno condotto martedì un’esercitazione aerea congiunta, coinvolgendo un bombardiere strategico B-52 e caccia stealth statunitensi F-22, nel tentativo di aumentare la credibilità della “deterrenza estesa” degli Stati Uniti , secondo il rapporto Riportato dal Ministero della Difesa sudcoreano.

L’esercitazione si è svolta nell’area di identificazione della difesa aerea della Corea del Sud, a sud-ovest dell’isola meridionale di Jeju, tra le tensioni sollevate domenica dal lancio da parte della Corea del Nord di due missili balistici a medio raggio.

All’esercitazione hanno partecipato anche aerei stealth sudcoreani F-35A e caccia F-15K.

Gli F-22 della base aerea di Kadena a Okinawa, in Giappone, parteciperanno questa settimana a un altro programma di addestramento congiunto con gli F-35A sudcoreani per migliorare la capacità degli alleati di rispondere alle minacce nucleari e missilistiche della Corea del Nord.

E il ministero ha annunciato, in un comunicato stampa, che il dispiegamento dei bombardieri B-52H e dei caccia F-22, in questa occasione, fa parte di uno sforzo per aumentare la credibilità dell’estesa deterrenza statunitense.

La deterrenza estesa si riferisce all’impegno degli Stati Uniti a utilizzare tutte le proprie capacità militari, comprese le capacità nucleari, per difendere il proprio alleato.

Il ministero ha formulato le osservazioni in riferimento a un accordo raggiunto durante i colloqui dei ministri della difesa alleati il ​​mese scorso per aumentare il ritmo e l’intensità del dispiegamento di risorse strategiche statunitensi nella penisola coreana.

Ha aggiunto che la Corea del Sud e gli Stati Uniti rafforzeranno la posizione di difesa congiunta dell’alleanza tra i due paesi contro le minacce nucleari e missilistiche della Corea del Nord e continueranno a rafforzare le capacità e la posizione dell’alleanza, compresa l’espansione della deterrenza statunitense.

READ  Messico, tra i dieci paesi con il maggior numero di patrimoni dell'umanità

Il missile è stato lanciato domenica presso il principale sito di lancio di missili a Tochang-ri, nella Corea del Nord occidentale, dove la Corea del Nord ha affermato di aver testato un motore a razzo a combustibile solido la scorsa settimana. Alta spinta “a sviluppare” un nuovo tipo di sistemi d’arma strategici.

Il test del motore è visto come parte della spinta di Pyongyang allo sviluppo di un missile balistico intercontinentale a combustibile solido, che richiede meno tempo per prepararsi al lancio rispetto a uno a combustibile liquido, che richiede l’iniezione di carburante e altre procedure.

I caccia F-22 statunitensi hanno già visitato la Corea del Sud per esercitazioni aeree nel 2018.

delliv329@yna.co.kr

(finire)