Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kordofan Jewelry vuole essere un’indicazione geografica protetta

Presidente dell’Assemblea provinciale gioiellieriargentieri e orologiai di Córdoba San Eloy e della Federazione spagnola dei gioiellieri, miracolo Gomez, e presidente di Imdeec, torrent bianco, Hanno partecipato, presso il Centro Accoglienza Visitatori, ad un evento in cui si sono rafforzate le sinergie create a luglio con il settore della gioielleria, della moda e del patrimonio.

Gomez ha indicato: “Abbiamo presentato parte di un progetto che stiamo implementando imdeec Per promuovere il gioiello di Cordoba. È già stato fatto l’anno scorso e quest’anno, come continuazione, quello che stiamo facendo è sviluppare regolamenti per l’ottenimento di un’indicazione geografica protetta”.

In questo senso, il capo dei gioiellieri ha spiegato che “stiamo aspettando l’autorizzazione dell’Unione Europea in merito al regolamento e abbiamo già il lavoro fatto, così quando l’Unione Europea aprirà questo quadro, potremo essere tra i primi”. Allo stesso tempo ha precisato: “Siamo ora nella fase di sviluppo di una prospettiva di qualità e Siamo allo stesso livello del vetro di Murano dall’Italia O rasoi simplex dalla Spagna. È uno strumento molto importante perché proteggerà le aziende di Córdoba dalla concorrenza sleale.

Allo stesso modo, Gomez ha sottolineato: “Avere questa indicazione geografica protetta È una cosa molto interessante per il settore della gioielleria e Cordoba”.

da parte sua, Torrent ha sottolineato che “continuiamo a lavorare con un settore strategico a CórdobaCosì come il gioielliere». “Córdoba Joya è una bandiera non solo di un settore tradizionale, ma di un settore innovativo”, ha sottolineato.

READ  Se hai intenzione di pagare più di 1.000 euro in Spagna, avrai bisogno della carta