Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jorge Taiana ha supervisionato le prime esercitazioni militari di difesa informatica e guerra elettronica

Il ministro della Difesa Jorge Taiana

ministro della difesa, Giorgio TaianaNella località costiera di Las Tuninas, ha supervisionato la prima esercitazione congiunta di difesa elettronica e guerra elettronica effettuata dalle Forze Armate argentine, nell’ambito dell’addestramento a protezione delle infrastrutture critiche del Paese.

Si tratta di una serie di attività militari iniziate lunedì scorso e che si concluderanno venerdì prossimo, “per mitigare le minacce attuali e future”, secondo quanto stabilito da fonti vicine al funzionario nazionale.

Questa è la prima esercitazione congiunta di difesa informatica e guerra elettronica
Questa è la prima esercitazione congiunta di difesa informatica e guerra elettronica

“A Las Toninas, stiamo osservando lo sviluppo della prima esercitazione congiunta di difesa elettronica e guerra elettronica per proteggere le infrastrutture critiche. Forze armate dispiegate per via aerea, marittima e terrestre. Sono addestrate a difendere la stazione di ormeggio di un cavo Internet sottomarino, Taiana ha detto in un messaggio pubblicato sul suo account Twitter.

L'attività mira a preparare le forze armate
L’attività mira a preparare le forze armate a “mitigare le minacce attuali e future”.

Le Forze Armate, guidate dal Comando Congiunto per la Difesa Informatica, e in ottemperanza a quanto previsto dalle Linee Guida di Pianificazione Strategica Militare, hanno dispiegato personale e mezzi nell’ambito dell’addestramento militare congiunto, presso la stazione di attracco del cavo sottomarino situata nella suddetta area e Dove quasi il 90% del traffico Internet entra ed esce dal Paese.

Potresti essere interessato: Il governo ha consegnato l’aumento salariale delle forze armate previsto per il 2023

L'esercito ha affrontato un finto attacco alieno
L’esercito ha affrontato un finto attacco alieno
Il ministro ha assistito agli esercizi di preparazione
Il ministro ha assistito agli esercizi di preparazione

L’esercizio viene eseguito sulla base Una presunta minaccia da una nazione immaginaria Che intende annullare la comunicazione argentina e l’accesso al cyberspazio come parte di un conflitto internazionale, attraverso attacchi fisici e virtuali ai cavi in ​​​​fibra ottica sottomarini che si collegano al resto del mondo, tenendo conto del danno che ciò provoca al normale funzionamento del sistemi che forniscono servizi di base allo Stato e alla società in generale.

Una docking station per cavi sottomarini è il luogo in cui entra e esce quasi il 90% del traffico Internet del paese
Una docking station per cavi sottomarini è il luogo in cui entra e esce quasi il 90% del traffico Internet del paese

Come ha spiegato il ministero, tenendo conto di quanto sta attualmente accadendo in Ucraina dopo l’invasione russa, “Si è saputo recentemente che i cavi sottomarini che collegano diversi punti e formano una vera e propria autostrada dell’informazione lungo il mondo sono minacciati dai conflitti in corso ed è il responsabilità delle forze armate di prepararsi a proteggerli come obiettivi di valore strategico.

L'attività è stata guidata dal Joint Cyber ​​Defence Command
L’attività è stata guidata dal Joint Cyber ​​Defence Command
I militari hanno affrontato presunti attacchi fisici e virtuali su cavi in ​​fibra ottica sottomarini
I militari hanno affrontato presunti attacchi fisici e virtuali su cavi in ​​fibra ottica sottomarini

Gli obiettivi di questa esercitazione sono, ad esempio, addestrare e integrare i plotoni di difesa elettronica e di guerra elettronica a un livello comune, raggiungendo la convergenza e la sincronizzazione tra di loro e con le operazioni di altri domini (terra, mare e spazio), proteggendo al contempo le infrastrutture critiche .

READ  Lo scisma della negazione dopo la conversione del grande profeta Anticato: "Seguirò la scienza"

Potresti essere interessato: Wado de Pedro ha convocato le forze armate per unirsi alla pianificazione del progetto di sviluppo nazionale

Vengono inoltre aggiornate e sviluppate le procedure operative specifiche e congiunte e si tiene conto delle esperienze e delle lezioni apprese nella preparazione delle pubblicazioni dottrinali congiunte e specifiche.

Gli esercizi proseguiranno fino a venerdì
Gli esercizi proseguiranno fino a venerdì

Allo stesso modo, mira a verificare il funzionamento e l’interoperabilità dei mezzi tecnici disponibili nelle diverse forze armate, l’attuale livello di addestramento delle frazioni (e il corrispondente aumento sulla base di queste esercitazioni), e di evidenziare il problema della protezione delle infrastrutture critiche.

Dopo l'addestramento, il ministro Tayana ha tenuto un discorso al personale delle forze armate
Dopo l’addestramento, il ministro Tayana ha tenuto un discorso al personale delle forze armate
Tra gli obiettivi di queste conferenze c'è quello di verificare il funzionamento dei mezzi tecnici disponibili nelle varie forze armate e la loro interoperabilità.
Tra gli obiettivi di queste conferenze c’è quello di verificare il funzionamento dei mezzi tecnici disponibili nelle varie forze armate e la loro interoperabilità.

*Foto: Franco Favasole

Continuare a leggere: