Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Joe Biden approva l’estensione del budget votata dal Congresso

Il presidente ha sospeso il suo viaggio a Chicago per proseguire i negoziati in Parlamento e in serata ha approvato senza indugio la legge.

Il testo prevede la proroga della Finanziaria – che scade oggi alla mezzanotte – fino al 3 del prossimo dicembre, ed è stato sostenuto da alcuni parlamentari dell’opposizione repubblicana, oltre ai democratici al potere.

La norma è stata prima approvata dal Senato, 65 a 35 contrari Nonostante i repubblicani occupino esattamente la metà dei seggi, secondo l’agenzia di stampa ANSA.

“Questo è un buon risultato e ne sono felice”, ha detto il leader democratico al Senato, Chuck Schumer, prima del voto previsto.

Dopo l’approvazione del Senato, Il disegno di legge è stato immediatamente consegnato alla Camera dei Rappresentanti, dove è stato approvato con 254 voti favorevoli e 175 contrari.Secondo Agence France-Presse.

Indipendentemente dall’estensione del budget, che Biden non dovrebbe emettere senza indugio, il presidente deve ancora ottenere l’approvazione per la sua massiccia spesa sociale, i progetti infrastrutturali e l’imminente violazione del tetto del debito.

La posta in gioco era così alta che Biden ha scelto di annullare un viaggio a Chicago e condurre le trattative con i legislatori.

Tra le altre priorità, il Congresso deve concordare entro il 18 ottobre l’aumento della capacità di prestito del paese se si vuole evitare un default per la prima volta nella storia degli Stati Uniti.

I repubblicani si rifiutano di sospendere il limite di emissione del debito, perché ritengono che sarebbe un assegno in bianco per il governo Biden.

READ  Un modo crudele per un agricoltore australiano di sbarazzarsi dei topi in mezzo a un'epidemia di roditori