Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jair Bolsonaro ha accusato di essere un “imperialista” per aver detto “la nostra Argentina” e ha fatto piovere meme

presidente del Brasile, Jair Bolsonarocriticato sui social per le sue dichiarazioni durante Il primo dibattito presidenziale. La sua menzione dei governi di Argentina e Cile ha innescato docce d’acqua Meme dagli utenti, che l’hanno chiamato “imperiale“.

“Guarda dove sta andando l’economia. La nostra Argentina. Il presidente dell’Argentina ha visitato Lula in prigione. “Oggi il 40 per cento della popolazione argentina è in miseria”, ha detto Bolsonaro, riferendosi ad Alberto Fernandez.

Quanto al Paese guidato da Gabriel Borich, l’attuale presidente brasiliano ha indicato allo stesso modo: “Lula ha sostenuto il candidato che ha dato fuoco alla metropolitana in Cile. Dove è diretto il Cile? Lui continuò:In Colombia, il candidato che sostiene la liberazione dalla droga e dai prigionieri. Lula sostiene Daniel Ortega in Nicaragua per perseguitare il clero”.

I meme non hanno tardato ad arrivare. Bolsonaro promuove il Terzo Impero, ha scritto un utente di Twitter, riferendosi ai commenti del presidente brasiliano. Inoltre, l’ho allegato a un video scherzo, in cui Bolsonaro sta effettivamente suonando per annettere diverse regioni del mondo.

Sulla stessa linea, in uno degli altri meme, viene paragonato a Pedro I del Brasile, il primo imperatore di quello stato. Su Twitter hanno usato una foto del re e hanno sostituito il suo volto con quello di Bolsonaro, che è stato scelto per promuovere Il Terzo Impero.

READ  Dopo le minacce della Cina, gli Stati Uniti hanno avvertito della necessità di "pace e stabilità" nello Stretto di Taiwan