Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia e Germania revocano tutte le restrizioni all’Argentina: cosa succede in altre parti d’Europa

A partire da questo mese, sia l’Italia che la Germania elimineranno tutte le restrizioni di viaggio relative al Covit-19. (REUTERS / Guglielmo Mangiapane)

Da ora in poi Non devi più possedere nessuno dei requisiti relativi al Covit-19 per entrare in Italia. Nel marzo 2020, il paese europeo è stato uno dei primi paesi dell’Europa centrale a eliminare tutti i requisiti aggiuntivi entrati in vigore con l’epidemia.

Lo conferma il sito viaggiaresicuri.itÈ svolto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, dove afferma: “Dal 1 giugno 2022 non è più necessario il Green Pass (o certificato equivalente) per entrare o rientrare in Italia.. Le restrizioni all’ingresso in Italia, in concomitanza con il COVID-19, sono state disposte dal Ministro della Salute con successive direttive, Non prorogato oltre il 31 maggio 2022Come accennato qui”.

Quando si esamina la mappa dei controlli mondiali dell’International Air Traffic Association (IATA, abbreviazione inglese), è possibile osservarla Non c’è bisogno di viaggiatori internazionali quando si clicca in Italia.

Gli argentini possono entrare in Italia con passaporto e biglietto aereo, proprio come facevano prima dell'epidemia.  (REUTERS / Max Rossi)
Gli argentini possono entrare in Italia con passaporto e biglietto aereo, proprio come facevano prima dell’epidemia. (REUTERS / Max Rossi)

D’ora in poi, gli argentini potranno entrare in Italia come facevano prima dello scoppio, Confermato da fonti dell’Ambasciata d’Italia in Argentina. Ad esso fa riferimento l’ordinanza, copiata dall’autorità sanitaria del Paese Tutte le restrizioni ai viaggi internazionali relative al Govt-19 scadono il 31 maggio e non saranno estese.

Questo dovrebbe essere già detto Non sono richiesti certificato di vaccinazione, PCR o test di rilevamento dell’antigene o certificati di guarigione dalla malattia Per entrare nel paese. Come previsto da questi media, la confessione di tracciamento dei passeggeri era già stata rimossa settimane fa.

Anche la Germania ha revocato le restrizioni per promuovere il turismo durante l'estate europea.  (REUTERS / Fabrizio Bensch)
Anche la Germania ha revocato le restrizioni per promuovere il turismo durante l’estate europea. (REUTERS / Fabrizio Bensch)

Germania Da parte sua, ha revocato tutte le restrizioni sui viaggi internazionali da giugno. Proprio come mi aspettavo Infobe, Il paese sarà senza restrizioni per tre mesiRiattivare il turismo e migliorare i viaggiatori durante l’estate europea.

READ  La vacanza di Monteros continuerà nelle piazze di Francia e Italia

In dettaglio Carl LotterbachMinistro della Salute tedesco, al punto vendita Funke, I requisiti di ingresso per il Paese saranno sospesi dal 1 giugno al 31 agosto. D’ora in poi, i passeggeri non dovranno rispettare i requisiti “3G” per l’ingresso e le condizioni di frontiera godranno di un “default” di tre mesi.

“Fineremo la regola 3G alle porte entro la fine di agosto”Lotterback promesso. Questa regola indica che solo coloro che sono stati vaccinati, guariti dalla malattia o hanno ricevuto risultati negativi ai test possono entrare nel paese.

Sia la Francia che la Spagna continuano a chiedere programmi di vaccinazione o risultati negativi dei test.  (Alberto Ortega - Europa Stampa)
Sia la Francia che la Spagna continuano a chiedere programmi di vaccinazione o risultati negativi dei test. (Alberto Ortega – Europa Stampa)

Cosa sta succedendo in Francia e Spagna?

Nel frattempo, però Francia Restrizioni dall’elenco dei paesi “verdi” che includono l’Argentina e i viaggiatori possono entrare nel paese fino a quando non hanno certificato il loro programma di vaccinazione completo. Le restrizioni sono ancora in vigore.

Solo chi ce l’ha Programma completo di vaccinazione dei vaccini approvati (Sputnik-V e vaccini per cani non sono approvati) O quelli che presentano un risultato negativo di un test Il rilevamento dell’antigene viene effettuato entro 48 ore dal test o dal trip della PCR.

Da parte sua, in SpagnaUlteriore richiesta successiva a Test del vaccino corretto (Condizioni simili al francese) O un test negativo per diagnosticare la malattia. Sono validi i test di tipo NAAT (PCR o simili) eseguiti 72 ore prima della partenza o i test di rilevamento dell’antigene eseguiti 24 ore prima della partenza.

ETIAS

Per quanto riguarda la nuova notizia Permesso per entrare in Europa, The ETIASAppena entrato in vigore Dal 2023. Perciò, I viaggiatori argentini possono entrare in Italia e in Germania proprio come facevano prima dell’epidemia, Solo con passaporto argentino valido e biglietto aereo. Nel frattempo, è ancora necessario soddisfare determinati requisiti per l’ingresso sia in Spagna che in Francia.

READ  Mercato dei cambi oggi: Falcao arriva in Italia: Club desiderosi di prenderlo | Gli sport

Continuare a leggere