Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia: 100 milioni di euro in più per il settore del turismo | Novità alberghiere

La Commissione provvisoria per la programmazione economica italiana ha approvato un ulteriore contributo di 100 milioni di euro al Fondo nazionale per il turismo, ha dichiarato il ministro del dipartimento, Daniela Santanza.

Il trasferimento “aumenta il sostegno finanziario a sostegno del settore turistico”, ha detto il ministro, spiegando che i beneficiari del sostegno sarebbero gli alberghi.

L’accordo è particolarmente complesso perché legato all’Italia rurale, in quanto promuove l’ecoturismo e il turismo sostenibile, soprattutto nei comuni più piccoli.

I comuni con meno di cinquemila abitanti ne beneficeranno maggiormente, con dieci milioni di euro nell’anno di inizio e altri 12 per il 2024 e 25.

5 milioni nel 2023 e raddoppierà nei prossimi due anni per introdurre pratiche sostenibili per ridurre l’impatto del turismo.

Nello stesso pacchetto sono comprese anche le borse per lo sviluppo dell’offerta professionale, con la stessa impostazione triennale.

In Italia, come in Francia, il governo ha consentito per anni aiuti ingenti al turismo a causa della crisi del Covid. In Italia, in particolare, le agenzie di viaggio sono state colpite duramente dalla crisi, con un impatto altrettanto significativo sui tour operator di piccole e medie dimensioni, che sono i più numerosi nel Paese transsalpino, almeno fino ad ora.

READ  L'Italia amplia il passaporto del vaccino contro la variante Omigran